Scrivere comunicati stampa: il contenuto del comunicato

Un comunicato stampa deve avere un contenuto che stimoli l’interessato alla sua replica, quindi deve trattare di qualcosa che si presupponga possa interessare molto al lettore finale.

Un comunicato stampa deve avere un contenuto che stimoli l’interessato alla sua replica, quindi deve trattare di qualcosa che si presupponga possa interessare molto al lettore finale.

Alcuni esempi di contenuto sono:

• la nascita di una azienda in un settore emergente;
• la commercializzazione di un nuovo prodotto, specie se con caratteristiche innovative;
• un evento, una manifestazione, una fiera;
• un corso;
• un importante accordo tra aziende;
• la nascita di una istituzione o organizzazione di categoria;
• l’avvio di un progetto d’ampio respiro;
• l’avvio di un’opera pubblica.

In generale, ogni notizia che possa indicare una data, è una buona ipotesi di comunicazione stampa.

Un’azienda può diramare comunicati anche senza avere la pretesa di essere al centro dall’attenzione. A maggior ragione, in questo caso, il comunicato deve essere breve, per evitare di avere copie di porzioni troppo ampie di testo.

Scrivere comunicati per l’azienda presenta su questo punto la maggior difficoltà. Proprio per come le aziende sono strutturate, spesso vi sarebbero molte cose interessanti da diffondere, ma difficilmente queste emergono e sono evidenti a chi si occupa della comunicazione.

La creazione di un sistema interno di diffusione e un’opera di formazione alla condivisione delle notizie è importante ed ha effetti anche sulla visibilità esterna, sia off-line sia on-line.

I risultati migliori si ottengono con un mix di attività. A volte l’organizzazione di un evento è motivata dal solo desiderio di avere materiale per i comunicati stampa. Spesso, a costi modesti, un incontro pomeridiano di operatori o interessati del settore può fornire agli addetti stampa contenuti che consentono per vari mesi di scrivere e diffondere il marchio dell’azienda.

Chi si occupa dei comunicati stampa, nell’azienda o per conto di clienti, dovrebbe stimolare l’organizzazione di attività che si prestino ad essere comunicate all’esterno. Spesso, inoltre, queste attività sono già presenti e basta farle emergere.

Per scaricare il corso completo, cliccare qui https://www.fullpress.it/login.aspx?url=/corsi_e_manuali.aspx?page=1

Se vuoi rimanere aggiornato su Scrivere comunicati stampa: il contenuto del comunicato iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*