GraphicMail lancia un nuovo White Paper: una ricerca sull'indissolubile legame tra l'Email Marketing e la Protezione dei dati personali

GraphicMail, piattaforma di email marketing, dimostra in maniera concreta che tiene alla sicurezza dei propri clienti pubblicando una ricerca concentrata su temi importanti che riguardano non solo l’email marketing come nuovo strumento aziendale, facile veloce ed economico, ma sopratutto sulla rilevanza che in questo contesto assume la protezione dei dati e quindi il rispetto delle norme contenute nel Testo Unico sulla Privacy, ( Dlgs 196/2003).

GraphicMail Copertina White Paper Email MarketingGraphicMail Copertina White Paper Email Marketing

GraphicMail lancia un nuovo White Paper: una ricerca sull'indissolubile legame tra l'Email Marketing e la Protezione dei dati personali. Analisi sui nuovi metodi aziendali per raggiungere il successo in maniera lecita e conforme alle norme poste a tutela della Privacy degli utenti e delle aziende stesse.

Siamo tutti consapevoli che la nostra è una società “informatizzata”, “digitalizzata”, governata cioè da Internet e dai suoi innumerevoli strumenti, tra cui proprio l’email marketing, le cui funzionalità e peculiari caratteristiche hanno conquistato le aziende e chi in esse opera per portarle al successo, diventando cosi uno degli strumenti più utilizzati e più competitivi in grado di far raggiungere alti livelli di visibilità e quindi ottimi risultati in termini di profitto.

L’attività di email marketing spopola tra le grandi società e multinazionali, e sta decollando anche tra le piccole e medie imprese, le quali hanno intuito la necessità di dover sfruttare ogni mezzo a disposizione per farsi conoscere, comunicare e raggiungere il più vasto numero di utenti possibile in maniera comoda, veloce ed efficace. L’email marketing soddisfa queste esigenze e molte altre ancora, riuscendo, attraverso le attività di Targhetizzazione, Profilazione e Personalizzazione, a conoscere in  maniera dettagliata i propri utenti, sotto ogni aspetto: preferenze, gusti, sfere di competenza, passioni, ecc.  Tutto questo consente all’azienda che sceglie di farsi conoscere mediante una campagna di email marketing di centrare a pieno l’obiettivo, colpire cioè, l’interesse specifico dei propri destinatari, e sapere quindi, con certezza, se, come e quando questi ultimi abbiano ricevuto o meno  il messaggio e se c’è stato un ritorno di interessi.

Ovviamente, come in tutte le attività di qualsiasi ambito si tratti, presupposto necessario e imprescindibile è il rispetto delle norme che,  in questo contesto, fanno riferimento alla sicurezza dei dati personali e sensibili degli utenti, alla loro protezione e tutela.

Affinché le attività di direct marketing e più precisamente quelle di email marketing possano essere sfruttate al meglio ovvero in maniera davvero efficace ed efficiente, è fondamentale che le aziende si allineano agli standards legislativi previsti dal Dlgs 196/2003 Codice sulla Privacy.

In conclusione, l’unica strada che porta  l’email marketing al successo è quella che coniuga l’ innovazione e il rispetto delle leggi, per tanto oggigiorno è doveroso aprirsi al confronto, cogliere le nuove opportunità, e in maniera responsabile conoscere la realtà che ci circonda sapendo ben interpretare le nuove esigenze con le disposizioni normative che regolano vita privata e lavorativa.

Per Scaricare il White Paper vai su http://www.graphicmail.co.it/site/resources_whitepaper.aspx

Se vuoi rimanere aggiornato su GraphicMail lancia un nuovo White Paper: una ricerca sull'indissolubile legame tra l'Email Marketing e la Protezione dei dati personali iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*