Angry Birds Rio: download da record

Dal momento del suo lancio, Angry Birds Rio è stato scaricato per ben 10 milioni di volte. Dati di download da record se si considera che si tratta di numeri raggiunti in soli dieci giorni di disponibilità.

Angry Birds RioAngry Birds Rio

Angry Birds Rio è già nell’olimpo dei download da record: è la stessa Rovio, software house produttrice, ad averlo annunciato, tramite un tweet, solo apparentemente sibillino.
10 in 10“, è questo il messaggio veicolato tramite Twitter; il significato è chiaro: 10 milioni di download di Angry Birds Rio in dieci giorni.
Il nuovo game della serie è stato reso disponibile sia su iTunes che su Android Market: un giochino, dunque, che potremmo tranquillamente definire “trasversale”, amato tanto dagli androidiani quanto dagli utilizzatori della mela.
Se il game originario vedeva come protagonisti gli uccellini e i maialini, questo nuovo capitolo targato Angry Birds Rio vede nuovi protagonisti: dei pappagallini brasiliani.
In attesa che il game sbarchi su Windows Phone 7 (la cui disponibilità è stata annunciata per il 10 maggio) e su Nokia con Symbian (l’ 8 aprile), chi ha già scaricato Angry Birds Rio potrà cimentarsi nei 60 livelli di cui si compone il gioco. Non è finita qui, poichè sono allo studio già nuovi mondi, presto disponibili ad integrare il gioco.
Pur riuscendo a coinvolgere già così tanti gamers via smartphone, il lancio “plateale” di Angry Birds Rio potrebbe forse avvenire presto, direttamente su grande schermo: pare infatti che sia stata avviata una trattativa tra le Rovio e alcune major di Hollywood per poter così realizzare un cartoon per il cinema basato sulle avventure dei pennuti di Angry Birds.
Non bastasse ciò, un altro obiettivo si pone all’orizzonte della software house produttrice del game: scalare pagine su pagine in Facebook, spodestando CityVille, FarmVille e simili.

Se vuoi rimanere aggiornato su Angry Birds Rio: download da record iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*