ZioBudda.net, un sito italiano per gli appassionati di Linux e dintorni

Gli appassionati italiani di Linux, di Php e dell’Open Source conoscono molto bene il sito dal nome bizzarro ma dalle mille risorse, ZioBudda.net (http://www.ziobudda.net).

ZioBudda.net nasce, come dominio Web, la vigilia di Natale del 1999 quando l’ideatore ancora lavorava presso la Enter s.p.a. In realtà il sito è nato diversi anni fa come pagina Web statica gentilmente ospitata all’interno della stessa società Enter s.p.a. (non è un progetto della Enter s.p.a.) Oggi, come allora, ZioBudda.net è gestito totalmente da Michel Morelli, anche se ora è divenuto un vero sito di riferimento grazie alla ricchezza di contenuti ed alla continua presenza di news aggiornate quotidianamente. Nell’arco dell’anno appena trascorso le page views del portale si sono quasi triplicate. L’ideatore, Michel Morelli (32 anni, milanese di origini meridionali), da qualche tempo lavora come consulente informatico ed al momento gestisce, tra gli altri, la transazione dello studio Legale Sutti verso il mondo OpenSource ed il gestionale Knomos. Cos’è PHP? PHP è il “metodo” più veloce e facile per creare pagine dinamiche sotto Linux, utilizzando il Web server mondiale Apache. Logicamente PHP è un linguaggio di programmazione Web. Perché consiglieresti l’uso di PHP? Il mondo del Web è oramai dinamico. Alcuni anni fa i siti dinamici erano visti come delle chimere e rappresentavano una minima percentuale del totale dei siti esistenti. Ora tutto questo si è invertito e la dinamicità dei siti Web è forse lo scoglio più difficile da superare per molti Webmaster. Il PHP lo consiglio per la sua velocità e la sua semplicità’ nel campo del Web dinamico. Anche sotto ambiente MS-Windows. Quali sono i pregi di PHP rispetto a ASP? Uno in particolare: avere i sorgenti per poterlo migliorare. ASP è un linguaggio closed-source e per qualsiasi miglioramento bisogna aspettare la prossima release da parte di MS. Con il PHP posso liberamente migliorare le sue prestazione, aggiungere funzionalità’ e rendere il mio lavoro disponibile da altri utenti che a loro volta lo possono migliorare e ridistribuire. Cosa manca a PHP che invece invidi a ASP? Nulla. Sinceramente non invidio nulla di ASP. È più vincente l’accopiata ASP + Windows o PHP + Linux? Sono di parte e questo si sa. Non porterei mai il mio sito Web sotto MS soprattutto a causa dei moltissimi bug di sicurezza che affliggono il prodotto dedicato al WEB di casa MS: IIS. Io sono una persona all’antica: i miei lavori devono stare al sicuro. E sinceramente se i miei siti Web fossero sotto IIS non dormirei tranquillamente. Meglio SQL o MySQL ? E perché? Penso intenda MS-SQL. Beh, logicamente MySQL perché è funzionale, veloce, stabile e soprattutto non costa nulla grazie alla sua licenza GPL. È meglio utilizzare Hosting(housing) Italiano o Hosting (housing) USA? Fino all’inizio del 2005 avrei risposto a questa domanda con una secco “Se per piccoli lavori allora USA, altrimenti ITALIA, ma solo per una questione di soldi”. Ora invece le cose sono cambiate radicalmente e portare i propri siti all’estero non è poi cosi’ conveniente. Basta guardare le offerte di Unbit.it e TopHost.it per rendersene conto. Qualità eccelsa al costo piu’ basso. E poi non si deve piu’ combattere con il fuso orario diverso. Ci sono più risorse Web per ASP o PHP? ASP si è diffuso più velocemente del PHP grazie al fatto che viene distribuito insieme a IIS. Quindi le risorse dedicate ad ASP sono di più rispetto a quelle dedicate a PHP. Ma la situazione sta cambiando in modo radicale. Che ne pensi di .NET? Non penso. O meglio, non conosco quello che vi è dietro e quindi non posso giudicare un prodotto che non conosco. Spero che non sia la solita mania di grandezza di casa MS. Qual è la miglior community italiana di ASP? Penso ASPitalia.com, ma solo perche’ è quella che conosco come nome. Come ti dicevo non conosco ASP e quello che vi sta intorno. Qual è la migliore community italiana di PHP? In Italia, in questo momento, non esiste ancora un sito Web di riferimento per il PHP, ma a breve nascerà phpcommunity.it che tenterà di essere quello che ZioBudda.net è per Linux qui in italia: il punto di riferimento italiano. Anzi se qualcuno volesse partecipare… Per tornare alla domanda, al momento attuale la community più grande che conosco è quella della mailing list PHP-IT ospitata sul mio server. Gli iscritti sono circa 800 e variano dai semplici utenti novizi a Webmaster di siti affermati nel Web italiano. Pensi che quello che hai detto fino ad ora è convincente per consigliare l’utilizzo di PHP oppure vuoi aggiungere altro? Mah. Come dicevano i vecchi saggi prima di giudicare bisogna testare. A questo punto non posso che consigliare a tutti di provare il linguaggio di scripting PHP e poi decidere se è quello che cercavano oppure no. Non voglio obbligare nessuno a provarlo, a differenza di una nota software house, perché non ce ne è bisogno: appena si prova PHP ve ne si innamora.

Se vuoi rimanere aggiornato su ZioBudda.net, un sito italiano per gli appassionati di Linux e dintorni iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*