Scaricare canzoni da Spotify con Downloadify, estensione Chrome

Malgrado non si possa formalmente fare, da qualche ora è possibile scaricare canzoni da Spotify con un’estensione Chrome chiamata Downloadify.

SpotifySpotify

Problemi in vista per il servizio di streaming musicale Spotify: è comparsa una estensione del browser Chrome di Google che permette di scaricare canzoni da Spotify.
Si chiama “Downloadify” ed è stata creata da uno sviluppatore che l’ha poi resa disponibile appunto su Chrome, tramite il Web Store.
Installando questa particolare funzione, si è potuto avere accesso a tutto il catalogo di Spotify, in maniera tale da aver modo di scaricare le canzoni, per giunta senza DRM.
Ciò è stato possibile anche per via una falla nel sistema di sicurezza di Spotify che, si è scoperto ieri proprio per via della diffusione di Downloadify, non è evidentemente crittografato in maniera tale da evitare i download.
Va fatta una doverosa precisazione: lo scaricare canzoni su Spotify non rientra affatto nei termini di uso del servizio, dunque l’operazione – se effettuata dagli utenti – è da ritenersi assolutamente illegale, è bene specificarlo.

Tant’è che, una volta individuata la tendenza scoppiata per l’appunto ieri, lo staff di Spotify è intervenuto per porre rimedio alla questione e dare uno stop a questa falla nell’architettura del software che – si è poi scoperto – andava ad agire sfruttando il player Web.
Al momento, quindi l’estensione Downloadify non è più in grado di funzionare e inoltre è stata rimossa dal Web Store.
Decisamente una grana non di poco conto per Spotify che per circa 24 ore è stato utilizzato alla stregua di un sistema per il download di file musicali.

Se vuoi rimanere aggiornato su Scaricare canzoni da Spotify con Downloadify, estensione Chrome iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*