Preparare la formazione per la partita di calcio con Excel

Ecco come realizzare una serie di schede contenenti i dati dei giocatori della propria squadra di calcio al fine di verificarne le caratteristiche, la frequenza agli allenamenti per poter stilare una vera e propria formazione “scientifica”.

Formazione per la partita di calcio 1Formazione per la partita di calcio 1

Come prima operazione rinominiamo il foglio 1 in “Giocatori” con un doppio clic sulla linguetta d’intestazione del foglio. Allarghiamo la colonna A per digitare il nome intero di tutti i giocatori della. Selezioniamo venti righe della colonna A facendo clic con il tasto sinistro del mouse sulla cella A1 e trascinandolo fino alla cella A20. Scegliamo il grassetto dalla barra di formattazione (oppure da menu Formato > Celle, linguetta Carattere, Stile:grassetto) e inseriamo i nomi dei calciatori.

Formazione per la partita di calcio 1

Cominciamo a realizzare la scheda personale dei giocatori. Rinominiamo il foglio 3 utilizzando il nome del giocatore della cella A1 del foglio giocatori, nel nostro caso Sergio Ingabbiato. Selezionando le celle da A1 a H1 e attiviamo la voce Unione Celle del Controllo Testo nel menu Formato > Celle > linguetta Allineamento, e le voci Orizzontale e Verticale:Al centro. Impostiamo la dimensione del carattere su 16 e lo Stile su Grassetto. Abbelliamo la testatina con un Motivo di fondo azzurro.

Formazione per la partita di calcio 2

Digitiamo il nome del primo giocatore nella cella di intestazione appena creata. Allarghiamo la colonna A, selezioniamo le celle da A3 a A18 e nel menu Formato > Celle impostiamo il colore del testo su blu scuro. Inseriamo nelle celle i valori relativi alla scheda giocatore, nel nostro caso Età, Ruolo, Altezza, Peso, Piede di Calcio, Scadenza Contratto, Campionato, presenze, Goal, Lunedì, Mercoledì e Venerdì.

Formazione per la partita di calcio 3

Selezioniamo e uniamo (menu Formato > Celle, Controllo Testo: Unione Celle) le celle da B3-C3 riga per riga fino alla coppia B8-C8. Impostiamo da menu Formato > Celle, linguetta Allineamento la voce Orizzontale: a destra e Verticale:Al centro. Impostiamolo invece come Orizzontale e Verticale: al centro per il testo nelle celle da B10 a D12. Selezioniamo e uniamo le celle da A14 a D14, quindi allineiamo il testo al centro in Orizzontale e in Verticale e scegliamo lo Stile (da menu Formato > Celle, linguetta Carattere) Grassetto e un Corpo 10.

Formazione per la partita di calcio 4

Digitiamo “Presenze Allenamento Settimana Corrente” nelle celle appena modificate. Diamo alle celle da B16 a B18 le stesse impostazioni utilizzate per le celle da B10 a D12. Uniamo le celle A20-B20 e digitiamo, dopo aver impostato lo Stile:Grassetto dal menu  Formato > Celle, “Aggiungi a Formazione”. La cella immediatamente di fianco è particolarmente importante perché determinerà la convocazione del giocatore alla partita.

Formazione per la partita di calcio 5

Allineiamo al centro il testo della cella C20 (da menu Formato > Celle, linguetta Allineamento) ed evidenziamolo utilizzando lo Stile:Grassetto da menu Formato > Celle, linguetta Carattere. Inseriamo ora l’immagine del giocatore, procurata in precedenza. Posizioniamoci nella cella H2 e apriamo il menu Inserisci > Immagine > Da file. A questo punto si aprirà una finestra di dialogo nella quale individuare il percorso corretto. Quindi con il pulsante Inserisci, si avrà la foto nel documento.

Formazione per la partita di calcio 6

Se le dimensioni dell’immagine non sono adeguate, utilizziamo i quadratini visibili lungo la cornice dell’immagine per trascinare con il mouse uno degli angoli fino a ottenere le dimensioni desiderate. Spostiamo poi l’immagine usando i comandi frecce della tastiera oppure trascinandola con il mouse nell’angolo in alto a destra, appena sotto la barra colorata del titolo.

Formazione per la partita di calcio 7

Abbelliamo la scheda applicando alle celle un bordo (dalla barra di formattazione o da menu Formato > Celle, linguetta Bordo, Bordato).
Ora preoccupiamoci di inserire tutti i dati relativi al calciatore della scheda appena creata. Controlliamo da un’Anteprima di stampa dal menu File che tutti gli elementi siano contenuti entro i margini di stampa.

Formazione per la partita di calcio 8

Spostiamoci nel foglio 2 che rinomineremo “Formazione”. Uniamo le celle da A1 a C1 riga per riga fino ad A16-C16. Selezioniamo la riga 1 e allineiamo il testo al centro in Orizzontale ed in Verticale e impostiamo lo Stile su Grassetto (da menu Formato > Celle, rispettivamente linguetta Allineamento e Carattere).
Inseriamo nella prima cella “formazione”, nella seconda “Ruolo” e nella terza “Maglia N°”. Ora rendiamo automatica la compilazione della rosa dei giocatori in formazione.

Formazione per la partita di calcio 9

Ora vediamo come far sì che il nome dei giocatori che abbiamo voluto convocare esaminando le schede personali (digitando “Si” nella cella corrispondente alla voce “aggiungi a formazione”) venga riportato automaticamente nel foglio preposto. Selezioniamo A2 e dal menu Inserisci > Funzione > Logiche utilizziamo “SE”. Portiamo il cursore alla voce Test e selezioniamo dal foglio “Sergio Ingabbiato” la cella C20 (quella relativa al “Si”) alla stringa di testo comparsa automaticamente aggiungiamo =”Si” otterremo la stringa:’Sergio Ingabbiato’!C20=”Si” che darà come risultato: Vero.

Formazione per la partita di calcio 10

In corrispondenza della vose Se_vero digitiamo la stringa: STRINGA.ESTRAI(‘Sergio Ingabbiato’!A1;1;30)per fare in modo che nel caso in cui in C20 venga digitato “Si” il nome del calciatore venga estrapolato dalla barra del titolo (A1-H1) e riportato nella cella A2 del foglio Formazione. Alla voce Se_falso digitiamo una volta la barra spaziatrice in modo che non compaia la scritta Falso che l’applicazione inserirebbe di default.

Formazione per la partita di calcio 11

Effettuiamo ora la stessa combinazione di azioni selezionando la cella A3 e cambiando la scheda del giocatore di destinazione. Ovviamente per fare in modo che il codice funzioni in modo corretto è necessario sostituire il nome del foglio nella formula. Per esempio nel caso della scheda relativa al giocatore Giovanni Faccini la stringa di codice completa sarà:
=SE(‘Giovanni Faccini’!C20=”Si”;STRINGA.ESTRAI(‘Giovanni Faccini’!A1;1;30);” “).

Formazione per la partita di calcio 12

Se vogliamo riportare in modo automatico il ruolo in cui gioca il calciatore è possibile utilizzare, selezionando la cella relativa al ruolo nel foglio Formazione, la funzione STRINGA.ESTRAI e indicando nel Testo la cella relativa al ruolo nella scheda giocatore (per esempio ‘Sergio Ingabbiato’!B4) nella posizione del primo carattere Inizio= 1 e in Num_caratt 30. La stringa completa sarà: =STRINGA.ESTRAI(‘Sergio Ingabbiato’!B4;1;30).

Formazione per la partita di calcio 13

Per ultimare il lavoro non ci resta che portarci nel foglio Giocatori. Scegliendo i giocatori a uno a uno dal menu Inserisci > Collegamento Ipertestuale > Collega A > Inserisci nel Documento, selezioniamo la Parte di Documento relativa alla scheda del giocatore a cui deve essere collegato il link che stiamo creando. Nella descrizione da visualizzare digitiamo “Vai alla scheda giocatore”.

Formazione per la partita di calcio 14

Vediamo un’Anteprima di stampa dal menu File per accertarsi che le posizioni degli elementi nei fogli, soprattutto per i margini di stampa, siano ottimali. Sistemiamo gli spazi tra le celle al fine di occupare tutto lo spazio necessario per ottenere un impaginato esteticamente equilibrato. Diamo maggiore evidenza ai testi più interessanti utilizzando lo Stile Grassetto, e modifichiamo il tipo di carattere secondo il nostro gusto per rendere l’elaborato più originale.

Formazione per la partita di calcio 15

Se vuoi rimanere aggiornato su Preparare la formazione per la partita di calcio con Excel iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*