OS X Mountain Lion pronto: Golden Master rilasciata

Pare manchi davvero poco al rilascio di OS X Mountain Lion: la versione Golden Master per sviluppatori è stata resa disponibile.

OS X Mountain LionOS X Mountain Lion

Novità in vista per l’ecosistema Apple: è stata rilasciata la Golden Master di OS X Mountain Lion, la nuova versione del sistema operativo per Mac.
Non si conosce una data precisa di release anche per i “comuni utenti” Mac ma appare molto probabile che la prossima occasione utile per presentare il nuo sistema operativo possa essere quella del 25 luglio, quando si svolgerà la consueta conferenza finanziaria Apple.
Alcune voci di corridoio vorrebbero invece un anticipo in tal senso che potrebbe avvenire addirittura tra una sola settimana, cioè nella giornata del 19 luglio.
Mediamente il tempo che intercorre tra la release della versione per sviluppatori e quella pubblica non è infatti molto esteso: al massimo dopo un paio di settimane, comunque sempre entro un mese, le novità prendono ufficialmente corpo.

Circa le novità di OS X Mountain Lion, pare che l’integrazione tra mondo Mac e mondo “mobile” in stile iPhone, iPad e iPod sarà piuttosto evidente, andando perciò a ricreare sempre più e in maniera netta il concetto di “universo Apple”.
Una volta disponibile, OS X Mountain Lion non sarà però per tutti: Apple ha fissato dei requisiti minimi. Occorrerà disporre di processore Intel Core 2 Duo, Core i3, Core i5, Core i7 o Xeon e di non meno di 2 GB di RAM. Quindi, passando velocemente in rassegna le macchine, diversi modelli dal 2006 al 2008 non dispongono di queste caratteristiche e dunque non potranno procedere ad aggiornamento.
Per tutti gli altri, invece, è possibile accedere all’upgrade del sistema operativo, versando una quota di 15,99 euro: è questo il prezzo di OS X Mountain Lion.

Se vuoi rimanere aggiornato su OS X Mountain Lion pronto: Golden Master rilasciata iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*