iMessage: problemi di invio messaggi con iOS 7, Apple ammette

Apple assicura di essere al lavoro per superare i problemi che si sono presentati per iMessage, all’indomani dell’arrivo di iOS 7.

iMessage di AppleiMessage di Apple

Il nuovo sistema operativo mobile di Apple, iOS 7, continua a dare qualche grattacapo non solo agli utenti finali ma naturalmente all’azienda stessa.
E’ infatti stato riscontrato un nuovo bug che va a generare problemi al corretto funzionamento di iMessage: stando alle varie segnalazioni effettuate, infatti, molti utenti dopo l’aggiornamento a iOS 7 lamentano la mancata ricezione di messaggi.
Anche se questi apparentemente sembrano essere stati inviati in maniera corretta, i messaggi in realtà non sempre riescono a raggiungere il destinatario.
Spesso il sistema segnala il problema con la comparsa – qualche tempo dopo il primo invio del messaggio – con l’icona del punto esclamativo rosso.
Tutto ciò, va però specificato, accade in maniera random e solo in una piccola percentuale di casi i quali – ad ogni modo – vengono appunto segnalati.
Apple ha preso atto della situazione e ha rilasciato un comunicato in cui si spiega che si sta lavorando al fine di poter rilasciare un apposito fix con il prossimo aggiornamento del software.

Questione di tempo, dunque: iMessage tornerà presto a funzionare puntualmente e regolarmente, stando a quanto promesso da Apple che – c’è da ammetterlo – in situazioni come queste risponde sempre abbastanza in fretta con nuove soluzioni ed aggiornamenti.

Se vuoi rimanere aggiornato su iMessage: problemi di invio messaggi con iOS 7, Apple ammette iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*