Firefox 4 release candidate: download pronto

Firefox 4 release candidate è pronta al download: finalmente ci si sta avvicinando al lancio ufficiale della versione ultima e perfezionata di Firefox 4.

Firefox 4 release candidateFirefox 4 release candidate

Dopo ritardi e slittamenti vari, Mozilla ha annunciato il rilascio di Firefox 4 release candidate: è già possibile effettuare il download di quella che è l’ultima versione – dunque quella quasi definitiva – prima di Firefox 4.
Oltre ad un gran miglioramento in termini di velocità, la parola d’ordine di Firefox 4 RC sembra essere “privacy”: è infatti possibile inibire a determinati siti l’accesso alla propria cronologia di navigazione.
E’ questa l’essenza della nuova funzione denominata “Do not track”, tramite la quale è possibile segnalare ai siti che non si gradisce la tracciatura a scopo pubblicitario.
Inoltre si segnala la presenza di “‘HTTP Strict Transport Security”, altra funzione pro-privacy: i dati sensibili saranno più protetti, evitando eventuali incursioni da terze parti all’atto di procedure di login. In questo modo il browser riconoscerà la procedura e stabilirà una connessione sicura con il server, tutto ciò in automatico.
Anche a livello prettamente estetico e funzionale, Firefox 4 RC ha fatto passi in avanti: questa versione permette l’organizzazione più semplice e rapida delle schede tramite la funzione “Panorama”, potendo suddividerle per argomenti (ad esempio stabilendo quali sono le schede aperte utili al lavoro, ai passatempi, alle ricerche sul web ecc…).
Tutto ciò permetterà di fare “economia”, impattando meno sia in termini di velocità che di tempo risparmiato all’utente, avendo tutto a disposizione in poche schede, piuttosto che in numerose finestre aperte.
In attesa della versione definitiva di Firefox 4 che – probabilmente – verrà rilasciata ad aprile, ecco il link per scaricare Firefox 4 Release Candidate.

Se vuoi rimanere aggiornato su Firefox 4 release candidate: download pronto iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*