Creare un diario della gravidanza

Come realizzare un diario elettronico della gravidanza, sul quale segnare gli appuntamenti e gli eventi più importanti. Ecco pochi passi per creare un diario della gravidanza, facilmente e intuitivamente.

Diario gravidanza, 1Diario gravidanza, 1

Scriviamo l’intestazione del diario nella cella B2, scegliendo uno stile e un colore adeguati dalla Barra di Formattazione o da menu Formato > Celle, linguetta Carattere, Stile Grassetto e Colore Rosso. Quindi si selezionino le celle d’intestazione e da Formato > Celle, linguetta Allineamento, si attivi l’Unione Celle e dalla linguetta Bordo si scelga lo Stile e il Colore preferito della Linea, applicandolo con il mouse sul modello Personalizzato.

Diario gravidanza, 1

Rinominiamo il primo foglio di lavoro, digitando Diario dopo aver scelto da menu Formato > Foglio > Rinomina oppure dopo un doppio clic sul nome del foglio. Inseriamo quindi un’immagine da menu Inserisci > Immagine: si scelga per esempio Forme e si faccia clic sul gruppo e sulla clip voluta. Il puntatore assume la forma di una croce: ci si posizioni sulla cella desiderata e si faccia clic. Quindi si trascini la clip nella posizione desiderata.

Diario gravidanza, 2

Sotto l’intestazione, nella prima colonna si inserisca il testo “settimana 1”. Si selezioni questa cella e le sei successive in verticale: si scelga Unione Celle e Verticale:al centro da menu Formato > Celle, linguetta Allineamento. Per essere certi che il testo rimanga sempre visibile nella cella, si selezioni Formato > Colonna > Adatta, dopo aver selezionato tutto con il Pulsante Seleziona tutto, in alto a sinistra all’incrocio tra l’intestazione delle righe e quella delle colonne.

Diario gravidanza, 3

Una riga sopra la cella “settimana 1” si crei una riga d’intestazione. Se non si era prevista in precedenza, ci si posizioni sulla cella con il testo e da menu Inserisci, si scelga la voce Righe. Quindi si digitino le intestazioni, avendo cura di usare uno stile grassetto (Formato > Celle, linguetta Carattere, Stile:Grassetto o Pulsante Grassetto dalla Barra di Formattazione). Dallo stesso menu Formato > Celle, si scelga la linguetta Bordo, Predefinito Bordato e Interno dopo aver selezionato le celle d’intestazione.

Diario gravidanza, 4

Si dia una forma migliore a tutti gli elementi presenti. Con un doppio clic sull’immagine si apre la finestra di dialogo Formato Forme. Si scelga la linguetta Dimensioni e si attivi la voce Blocca proporzioni per evitare distorsioni. Quindi si faccia clic Pulsante Seleziona tutto in alto a sinistra all’incrocio tra l’intestazione delle righe e quella delle colonne. Quindi si scelga Formato > Colonne > Adatta e Formato > Celle, linguetta Allineamento, Orizzontale:al centro.

Diario gravidanza, 5

Si selezionino ora le celle corrispondenti alle sette righe unite nella “settimana 1” e alle quattro colonne intestate. Si apra il menu Formato > Celle, linguetta Bordo, e si crei un bordo Personalizzato scegliendo linee di dimensioni maggiori per l’esterno e minori per l’interno, applicandole con il mouse. Ora si trascini all’ingiù l’intera selezione, puntandola con il mouse sull’angolo destro in basso, fino ad arrivare alla “settimana 40”.

Diario gravidanza, 6

Se nella nostra griglia abbiamo dimenticato una colonna, non ci sono problemi. In ogni momento, possiamo immetterla da Inserisci > Colonne: la colonna si posizionerà a sinistra della cella sulla quale saremo posizionati. Creiamo così una colonna “Giorni” e immettiamo nella prima riga in corrispondenza alla “settimana 1” la data del primo giorno del conteggio. Quindi trasciniamo all’ingiù la cella per il completamento automatico dell’elenco.

Diario gravidanza, 7

Blocchiamo l’intestazione in modo da averla sempre visibile per quanto si scorra all’ingiù la pagina. Con il puntatore si selezioni la Casella di divisione, in alto a destra, sopra la barra di scorrimento, e la si trascini fino alla riga della nostra intestazione dove la rilasceremo. Quindi da menu Finestre, scegliamo Blocca riquadri. A questo punto, possiamo cominciare a inserire le voci nella nostra griglia.

Diario gravidanza, 8

Mentre si inseriscono le voci, ci si accerti che la Categoria della celle sia Generale o Testo (da menu Formato > Celle, Numero) in modo da visualizzare il testo esatto che inseriamo. Quindi, si controlli che sia attiva la voce Abilita completamento automatico dei valori della cella da menu Strumenti > Opzioni, linguetta Modifica, Impostazioni. Così, l’inserimento sarà in parte automatizzato.

Diario gravidanza, 9

Ora inseriamo una nuova colonna per il peso (menu Inserisci > Colonne) e cominciamo a riportare i valori a cadenza fissa. Creiamo quindi una curva del peso. Posizionandoci con il mouse sulla riga d’intestazione, scegliamo menu Dati > Filtro, voce Filtro automatico. Dal menu a discesa in corrispondenza della voce “Peso”, scegliamo Personalizza. Nella finestra di dialogo, con il menu a discesa creiamo un’espressione “Peso” diverso da e lasciamo in bianco il secondo termine.

Diario gravidanza, 11

Ora scegliamo la voce Grafico dal menu Inserisci. Nella finestra di dialogo, scegliamo tra i Tipi Standard, il Tipo di grafico: linee, quindi Avanti. Per i valori di Intervallo di dati selezioniamo nel foglio di lavoro la colonna del peso, così come l’abbiamo filtrata. Nella finestra di dialogo, scegliamo Avanti, e quindi immettiamo titolo ed etichette opportuni. Quindi, scegliamo di posizionare il grafico Come oggetto in: Foglio2. Scegliamo Fine.

Diario gravidanza, 11

Se il grafico ottenuto non ci soddisfa, possiamo semplicemente fare clic su di esso o su una singola parte di esso. Dal menu Formato accederemo alla finestra di dialogo per modificare la parte selezionata. Stesso risultato si ottiene con un doppio clic direttamente sull’area da modificare. La finestra di dialogo che si apre permette di modificare il Formato di qualsiasi parte del grafico nel modo desiderato.

Diario gravidanza, 12

Il diario si può arricchire anche con delle immagini. Rinominiamo il Foglio2, che già contiene il grafico, in “Immagini” da menu Formato > Foglio > Rinomina, oppure con doppio clic sulla linguetta Scheda del Foglio in basso. Quindi, posizionandoci con il mouse dove desideriamo e da menu Inserisci > Immagine, scegliamo Da File e nella finestra di dialogo indichiamo il percorso corretto dell’immagine precedentemente ripresa, quindi Inserisci.

Diario gravidanza, 13

L’immagine inserita è modificabile dalla finestra di dialogo che si apre con un doppio clic, come già visto per il grafico al punto 12. A questo punto, in Diario scegliamo la voce a cui si riferisce l’immagine, per esempio “Ecografia”. Da menu Inserisci, scegliamo Collegamento Ipertestuale (oppure clic con il tasto destro del mouse). Nella finestra di dialogo selezioniamo il foglio “Immagini” e digitiamo il Riferimento di cella (per esempio A17) corretto per visualizzare l’immagine desiderata.

Diario gravidanza, 14

Il diario può essere completato con immagini d’ecografie o con qualsiasi altra fotografia si desideri. Funzionerà come rubrica sia per ricordare gli appuntamenti sia per sapere che cosa bisogna fare in un certo momento. Le ricerche possono essere effettuate automaticamente da Modifica > Trova o da tastiera con la combinazione Ctrl+Maiusc+T, ma anche selezionando la voce voluta dal menu a discesa dalle Frecce del filtro automatico.

Diario gravidanza, 15

Se vuoi rimanere aggiornato su Creare un diario della gravidanza iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*