Creare un cruciverba con Excel

Tutti i segreti per costruire un cruciverba con Excel, definendo la formattazione generale della griglia e un sistema avanzato di verifica del testo immesso.

Cruciverba, 1Cruciverba, 1

Con questa lezione presentiamo un modo rapido per creare un cruciverba che sia esteticamente gradevole, leggero e ricco di funzionalità interattive, del tutto innovative rispetto a quanto possibile fare su un foglio di carta: definizione dinamiche, possibilità di avere suggerimenti per controllare gli errori o correggere le parole sbagliate.

Cruciverba, 1

La caratteristiche principale dei cruciverba è di essere composti da una serie di caselle quadrate all’interno delle quali si scrivono le lettere che forniscono le soluzioni. In Excel questa struttura si può riprodurre selezionando prima un numero di colonne e poi, dopo un clic con il tasto destro del mouse, definendo la medesima larghezza con la funzione Larghezza colonne..

Cruciverba, 2

Nella finestra che compare si digita il valore “2” che rende la larghezza equiparabile all’altezza di default delle righe, creando così dei quadratini. A questo punto allarghiamo la visuale per centrare meglio il cruciverba durante la formattazione. Selezioniamo le colonne appena formattate più alcune a sinistra e a destra scegliamo Selezione dal menu a tendina Zoom.

Cruciverba, 3

Ora creiamo i bordi per delimitare l’area del nostro cruciverba. Dopo avere selezionato tutte le celle necessarie (comprensive di due colonne da lasciare sulla sinistra per inserire un’immagine), scegliamo la formattazione Tutti i bordi dalla palette Bordi che si richiama dal menu dell’applicazione. In seguito riquadriamo tutto con la formattazione Bordo casella spesso.

Cruciverba, 4

Per far risaltare la struttura disegnata possiamo appiattire il foglio, come se si trattasse di una pagina stampata. Selezionando colonne in sovrabbondanza rispetto a quelle che contengono le celle riquadrate, scegliamo Formato > Celle > Motivo e poi il colore bianco. In alternativa, si può usare la palette Colore riempimento richiamabile dall’applicazione (icona secchiello).

Cruciverba, 5

Adesso uniamo le celle che devono ospitare l’immagine di abbellimento. Selezioniamo le celle e dopo un clic con il tasto destro del mouse, scegliamo nel menu a tendina la voce Formato Celle. Nella finestra optiamo per la voce Allineamento e poi mettiamo un check di conferma sulla voce Unione celle. Il risultato sarà un unico spazio bianco alto quanto il nostro cruciverba.

Cruciverba, 6

Inseriamo l’immagine. Posizioniamoci più o meno all’altezza della cella vuota e poi scegliamo Inserisci > Immagine > Da file.. e sfogliamo le cartelle del PC per trovare un’immagine adatta. Dare OK. Il file inserito manterrà le sue dimensioni originali. Per modificarle occorre lavorare sulle sue caratteristiche, direttamente da Excel, senza altre applicazioni di tipo grafico.

Cruciverba, 7

Posizionandosi sull’immagine, con un clic sul tasto destro del mouse scegliere la voce Formato immagine dal menu a tendina a che compare. Richiamando la voce Dimensioni, è possibile stabilire Altezza e Larghezza fissando nuove misure in cm o in proporzione all’originale. Nel menu Colori e linee, invece, è possibile stabilire un contorno lavorando sul parametro Linea.

Cruciverba, 8

Ora coloriamo le caselle nere. Per velocizzare il procedimento iniziamo a colorare una singola cella: la selezioniamo e con la palette Colore riempimento dell’applicazione (icona secchiello) scegliamo il nero. Selezioniamo nuovamente la cella e scegliamo la funzione Copia formato (icona pennello). Un secondo clic sulla cella da colorare e replichiamo il procedimento.

Cruciverba, 9

È necessario ora fare in modo che tutte le celle siano compilate allo stesso modo quando si inseriscono le soluzioni. Selezionando tutto il cruciverba, con un clic sul tasto destro del mouse richiamiamo il Formato celle. Nella finestra per Allineamento > Allineamento Testo > Orizzontale fissiamo il parametro Al centro, così pure per Verticale.

Cruciverba, 10

Sempre nella finestra di comando Formato celle, stabiliamo la tipologia di Carattere. Per Tipo carattere scegliamo il Times New Roman (come nella vera Settimana Enigmistica), per Stile optiamo per il valore Normale e 10 per la voce Dimensione. Diamo un OK e avremo la struttura completa del cruciverba.

Cruciverba, 11

Passiamo alle definizioni. Per sfruttare appieno il potenziale di Excel, possiamo fare in modo che ogni definizione compaia una volta che si posiziona il mouse sulla cella con cui inizia una parola. Per fare questo basta inserire dei Commenti. Facciamo una prova: posizioniamoci sulla prima cella in alto a sinistra e scegliamo Inserisci > Commento e poi scriviamo all’interno del box.

Cruciverba, 12

Ora con il tasto destro del mouse facciamo un clic sulla cella in cui abbiamo appena inserito un commento: nel menu scegliamo Modifica commento. Un clic ancora con il tasto destro del mouse all’interno del commento e scegliamo Formato commento: in questo modo possiamo cambiare  Tipo carattere, Colore, Dimensioni e Stile.

Cruciverba, 13

Una volta inserite tutte le definizioni non resta che inventare un modo per facilitare la compilazione e la verifica delle risposte. Per questo serve una copia del cruciverba, che sia invisibile al lettore. Selezioniamo tutto il cruciverba, copiamolo e incolliamolo tre righe sotto a quello già creato, poi inseriamo tutte le soluzioni, lettera per lettera.

Cruciverba, 14

Ora riformattiamo il secondo cruciverba con le soluzioni. Lo selezioniamo e in Formato > Celle sotto il menu Bordi mettiamo Nessuno, in Motivo, per il Colore selezioniamo il bianco, mentre per la voce Carattere, selezioniamo in Colore, il parametro bianco. Dopo un OK, sparirà ogni elemento del secondo cruciverba avendo reso tutto in bianco su bianco.

Cruciverba, 15

Inseriamo a questo punto un espediente per fornire indicazioni a chi eseguirà il cruciverba. Il meccanismo dal punto di vista logico è semplice: ogni lettera che viene scritta nel cruciverba principale se è errata viene formattata in rosso. Per questo occorre sfruttare la formattazione condizionale di Excel che si richiama dal menu Formato > Formattazione condizionale.

Cruciverba, 16

Nella finestra che compare è necessario stabilire tutti i parametri. Nel menu a tendina della Condizione 1 scegliamo Il valore della cella è.. Nel secondo menu a tendina optiamo per “è diverso da”. A questo punto in automatico compare un modulo. Ci si posiziona all’interno con un clic e si va a cercare con il puntatore la cella corrispondente nel cruciverba invisibile.

Cruciverba, 17

Quando si seleziona la cella in automatico viene scritto un valore. A questo punto sempre nella finestra di Formattazione condizionale, facciamo clic su Formato. Nella nuova finestra che si apre stabiliremo che cosa cambiare nel caso si verifichino le condizioni stabilite. Nello specifico optiamo per modificare soltanto Carattere > Colore, scegliendo il colore rosso.  Poi diamo OK due volte.

Cruciverba, 18

Ripetendo l’operazione per le celle rimanenti avremo un cruciverba multimediale facilitato. Come funziona? Ci si posiziona sulle celle e comparirà la definizione in un commento. Scrivendo la soluzione, inserendo una lettera in ogni cella, ci verrà restituito automaticamente una lettera rossa nel caso sia sbagliata, oppure in nero se la soluzione è corretta.

Cruciverba, 19

Se vuoi rimanere aggiornato su Creare un cruciverba con Excel iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*