Creare un calendario personalizzato con Word

Ecco un semplice tutorial per imparare a creare un calendario personalizzato utilizzando Word XP.
Calendario, 1Calendario, 1

Per realizzare in maniera semplice il nostro calendario possiamo utilizzare uno strumento messo a disposizione da Word XP; iniziamo selezionando File > Nuovo…. Nel Riquadro attività che viene visualizzato sulla destra della pagina, individuiamo la voce Modelli generali…; con questo scelta apriamo una nuova finestra e, nella scheda Altri documenti, facciamo doppio click su Creazione guidata Calendario.

Calendario, 1

Attivando il comando visto sopra avviamo la procedura della creazione guidata; la prima schermata descrive i passi che verranno eseguiti nella realizzazione del calendario. Sfruttando il diagramma sulla sinistra possiamo spostarci fra le diverse schermate; notiamo che se selezioniamo il tasto Fine prima di definire tutte le scelte, creeremo il calendario con i parametri predefiniti di Word XP.

Calendario, 2

Nella sezione Stile scegliamo il tipo di calendario che vogliamo realizzare fra i tre possibili, in Orientamento e immagine decidiamo l’orientamento della pagina e l’inserimento di un’immagine nel nostro calendario mentre in Intervallo di date impostiamo mese e anno di inizio e fine di validità del calendario. Utilizzando il tasto Fine chiudiamo la schermata delle scelte e passiamo al documento word.

Calendario, 3

Personalizziamo il nostro calendario; togliamo le immagini inserite da Word selezionandole e scegliendo Taglia dal menù che si apre facendo click con il tasto destro del mouse. Per inserire le nuova immagini posizioniamoci nel riquadro vuoto e usiamo Inserisci > Immagini > Da file…; la finestra che si apre permette di raggiungere e inserire le immagini scelte che vanno, però, ridimensionate opportunamente.

Calendario, 4

Un ulteriore personalizzazione può essere apportata inserendo una scritta sullo sfondo delle pagine; selezioniamo Formato > Sfondo > Filigrana stampata. Nella finestra che appare impostiamo la frase scelta, il tipo, il colore, la dimensione e l’orientamento del carattere; utilizziamo il tasto Applica per verificare che la scritta realizzata si posizioni nella zona desiderata e, per finire, Chiudi.

Calendario, 5

Coloriamo lo sfondo dei riquadri che contengono i giorni; selezioniamone uno posizionando il puntatore del mouse sul bordo e facendo click con il tasto destro del mouse. Nel nuovo menù scegliamo la voce Formato forme…; in Colore e linee > Riempimento > Colore selezioniamo un colore fra quelli già disponibili o, grazie agli strumenti raggiungibili con Altri colori…, creiamone uno di nostro gradimento.

Calendario, 6

Diamo uno sfondo più elaborato agli altri riquadri; nella casella Colore, raggiungibile come visto prima, selezioniamo Effetti di riempimento…. Nella finestra che appare possiamo scegliere fra diverse opzioni; noi utilizzeremo le possibilità fornite da Sfumature e da Trame. In ogni caso bisogna impostare correttamente la percentuale di Trasparenza per lasciare visibile la scritta inserita in precedenza.

Calendario, 7

Rendiamo facilmente individuabili i giorni della settimana dando un colore diverso ai giorni del weekend. Portando il cursore del mouse sopra la scritta “dom”, quasi sul bordo del riquadro, comparirà una freccia rivolta verso il basso; facendo click con il tasto sinistro del mouse viene selezionata l’intera colonna. Dall’icona del Colore carattere sulla Barra di formattazione scegliamo il rosso.

Calendario, 8

Mettiamo in evidenza i giorni cui sono associati eventi particolari (compleanni, anniversari). Selezioniamo il giorno come facciamo normalmente col testo di Word, quindi, sempre dall’icona Colore carattere della Barra di formattazione, accediamo al menù dei colori; facciamo attenzione a sceglierne uno, anche fra Altri colori > Personalizzati, che sia facilmente individuabile in funzione dello sfondo.

Calendario, 9

Modifichiamo formato e posizione delle caselle che contengono l’anno e il mese; selezioniamo la casella e, utilizzando gli strumenti della Barra di formattazione, modifichiamo Stile, Carattere, Dimensione, Allineamento, e Colore del carattere. Modifichiamone posizione e dimensione, selezionandola e agendo sui controlli che le appaiono intorno e colore di sfondo come fatto per quella dei giorni.

Calendario, 10

Possiamo sostituire il testo dei mesi con elementi grafici più vivaci; selezioniamo la casella scelta e modifichiamo lo Stile (da “Boxes Heading1” a “Normale”). A questo punto selezioniamo il testo contenuto e utilizziamo Inserisci > Disegni > WordArt…; nella scheda Raccolta WordArt scegliamo lo stile che preferiamo. Anche in questo caso possiamo modificare lo sfondo delle caselle e la loro posizione.

Calendario, 11

Possiamo realizzare, in alternativa, un calendario più utile con qualche modifica rispetto a quello appena realizzato; ripercorriamo gli stessi passi visti finora ma al punto 4) dopo aver eliminato le immagini di Word non inseriamo le nuove immagini. Eliminiamo anche la casella lasciata vuota, posizionando il cursore sul suo bordo, facendo click col pulsante destro del mouse e selezionando Taglia.

Calendario, 12

Inseriamo ora una tabella con Tabella > Inserisci > Tabella…; nella finestra Inserisci tabella che compare scegliamo Numero Colonne = 2 e Numero Righe = 31, e, quindi, Formattazione automatica…. Nella nuova finestra, Formattazione automatica tabella, scegliamo in Stile tabella il tipo che più ci piace e deselezioniamo tutti i check-box nella parte bassa; scegliamo, per esempio Tabella effetti 3D 3.

Calendario, 13

Ridimensioniamo la tabella e modifichiamo la larghezza delle colonne. Portiamo il cursore in mezzo alla tabella; quando il cursore muta in due parallele verticali con due frecce, premendo il tasto sinistro del mouse, spostiamo la divisione fino ad ottenere una prima colonna stretta. Inseriamo in essa i numeri da 1 a 31 lasciando vuota la seconda per inserire note, appuntamenti o ricorrenze da ricordare.

Calendario, 14

Per inserire la tabella nelle pagine relative ad altri mesi selezioniamola portando il cursore sulla crocetta in alto a sinistra e facciamo click col tasto destro del mouse; dal menù scegliamo Copia e quindi incolliamo nella pagina voluta. Riduciamo il numero di righe, selezionando l’ultima (o le ultime) e facendo click con il tasto destro del mouse; scegliamo Elimina celle… quindi Elimina intera riga.

Calendario, 15

Se vuoi rimanere aggiornato su Creare un calendario personalizzato con Word iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*