Corso Html, i Tag

Nell’introduzione abbiamo già accennato qualcosa riguardo i Tag, ma in questa lezione analizzeremo bene cosa sono e a cosa servono.

Nell'introduzione abbiamo già accennato qualcosa riguardo i Tag, ma in questa lezione analizzeremo bene cosa sono e a cosa servono.

Ogni elemento ha un suo Tag di riferimento senza il quale sarà impossibile al Browser riconoscerlo come tale. Quindi avremo Tag riferiti al testo, Tag riferiti alle immagini, Tag riferiti ai colori, Tag riferiti al posizionamento…e così via. Prima di fare amicizia con alcuni Tag importanti è bene vedere da cosa è formato un Tag:. Un Tag è inserito tra due parentesi acute senza le quali non verrebbe interpretato dal Browser. Altra considerazione importante è che ad ogni Tag di apertura deve corrispondere sempre obbligatoriamente, un Tag di chiusura senza i quali il Browser sarebbe incapace di tradurre il documento. I Tag di chiusura, rispetto a quelli di apertura, hanno in più solamente una piccola barra trasversale come questa /. Ecco come si presenta un Tag di chiusura: . Ecco come si presenta l’esatta sintassi di comando dei Tag: contenuto del comando…. Ora che abbiamo cominciato a familiarizzare con i Tag, vediamone alcuni tra quelli più utilizzati:

Contiene informazioni dell’intestazione di una pagina web Specifica che l’intera pagina è scritta e va interpretata in Html Contiene tutti gli elementi visibili di una pagina web Contiene il titolo della pagina web Contiene tutti gli attributi del testo Determina l’inserimento di una immagine Stabilisce il collegamento ad altre pagine interne o esterne al sito

Questi sono alcuni tra i Tag più utilizzati e nel corso delle lezioni successive, vedremo come utilizzarli e faremo amicizia con altri importanti Tag.

Se vuoi rimanere aggiornato su Corso Html, i Tag iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*