Android Experiments: piattaforma per sviluppatori di app

Google apre Android Experiments, per dare ampio spazio a chi ha nuove idee per inedite app.

Android ExperimentsAndroid Experiments

Google apre un nuovo spazio virtuale in cui cimentarsi e magari anche ritagliarsi uno spazio ben visibile all’interno di una vetrina planetaria.
Dopo infatti aver condotto con un certo riscontro e successo il progetto Chrome Experiments, il colosso di Mountain View ha deciso di estendere la possibilità anche al campo dei device mobile e agli indossabili, aprendo il sito Android Experiments.
Da ieri, infatti, chiunque può presentare al mondo il proprio progetto di sviluppo di app, contando non solo su una certa visibilità ma anche su una platea di possibili “aiutanti”.
Lo scopo di Android Experiments è indubbiamento quello di ampliare la base di app fruibili con terminali che girano su Android.
Al tempo stesso si configura anche come “laboratorio” virtuale dove poter incontrare altri sviluppatori in grado di poter dare un contributo personale ai vari lavori.
Requisito fondamentale per poter infatti godere del proprio spazio su Android Experiments è che l’esperimento da proporre sia di tipo open source.
Inoltre altra base imprescindibile è che l’app sia compatibile con device che girano su Android 4.4 Kitkat e versioni successive.
Nella migliore delle ipotesi, se un’app venisse ritenuta davvero interessante dallo staff di Google, verebbe presentata ufficialmente proprio dai tecnici di Big G, per poi essere resa disponibile al download sul Google Play Store.
Nessun prezzo da poter pretendere, però: l’app resterebbe sullo store in download gratuito per tutti gli utenti.

Dunque, un primo “sbarramento” lo effettuerà lo staff di Google poichè il sito potrà accogliere soltanto progetti con del potenziale.
Al momento in cui si scrive è possibile notare che su Android Experiments sono stati attivati una ventina di esperimenti: sarebbe interessante dare un’occhiata prima di sottoporre la propria idea, in modo da cogliere l’idea generale sul quale si basa la piattaforma.
Il sito ufficiale di riferimento è raggiungibile all’indirizzo https://www.androidexperiments.com/.

Se vuoi rimanere aggiornato su Android Experiments: piattaforma per sviluppatori di app iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*