MySpace si accorda con Facebook per non soccombere

Prima o poi sarebbe successo e oggi se ne ha conferma: è ufficiale l’accordo tra MySpace e Facebook. Per non soccombere, MySpace ha deciso di integrare pienamente il login Facebook.

MySpaceMySpace

MySpace ha detto sì a Facebook: i due social network saranno ora collegati, permettendo agli utenti MySpace di “legare” il profilo con quello su Facebook. Una decisione inevitabile per tentare di frenare l’emoraggia di iscritti a MySpace, sempre più indirizzati verso Facebook.
Via libera, dunque, alla condivisione di contenuti MySpace sui profili Facebook.
Di fatto l’accordo sembra avere i contorni della resa, più che della propositiva partnership o della spontanea apertura verso un illustre “collega”.
Se prima dell’arrivo della creatura di Zuckerberg MySpace era il Social Network per antonomasia – il più forte, il più allegro, il più lanciato – dopo Facebook nulla è stato più come prima: il collante sociale (o pseudo tale) esercitato dal nuovo ambiente virtuale ha disgregato man mano gli altri social, conquistando una posizione dominante che, oggi, la concorrenza non può e non riesce più ad ignorare.
Opporre strenua resistenza o accordarsi con Facebook? Dev’essere stata una scelta quasi obbligata, dal momento che persino il più giovane Twitter ha sorpassato MySpace.
Così, Facebook Connect (il login di Facebook sulle pagine di MySpace) segna il passo dei tempi nel mondo social, un mondo dalla rapida evoluzione e dagli scenari futuri oligarchici.

Se vuoi rimanere aggiornato su MySpace si accorda con Facebook per non soccombere iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*