Google Me: in arrivo anti Facebook targato Google

Voci di corridoio rivelate in un rimbalzo di tweet vorrebbero in arrivo il nuovo progetto Google: il social network Google Me, l’anti Facebook di Mountain View.

Google MeGoogle Me

Del tweet che ha dato il via alla ridda di voci che girano attorno a tale probabile social network non c’è più traccia, prontamente rimosso. Il profilo che l’ha originato, però, non è esattamente dell’ultimo arrivo: si tratta di Kevin Rose, fondatore di Digg. Dunque una voce autorevole, seppur non direttamente collegata alle fila di Google.
La spifferata si è sostanziata nella rivelazione del fatto che Google starebbe per lanciare a breve “un servizio in competizione con Facebook“. Fa eco Adam D’Angelo – ex Facebook, oggi responsabile di Quora – che afferma la veridicità di Google Me, progetto reale al quale lavorano effettivamente varie persone.
E’ sotto gli occhi di tutti il fatto che, malgrado le nuove funzionalità più social di Gmail con il lancio di Buzz, a Google manca un vero e proprio “cugino” di Facebook, qualcosa di globale e compiuto che sappia spaziare in tutti i rami social.
Un sempre più alto tasso di navigatori, statistiche alla mano, passano prima su Facebook e poi navigano nel resto della rete, molto spesso però partendo proprio da link segnalati su Facebook. Ciò vuol dire che molte informazioni rintracciabili tramite ricerche su Google oggi sono a disposizione tramite amici sul social network. Da questa constatazione probabilmente nasce l’urgenza di Google di rispondere all’armata dei social – e di Facebook in particolare – con il progetto Google Me di cui, tuttavia, non si conosce ancora una papabile data di lancio.

Se vuoi rimanere aggiornato su Google Me: in arrivo anti Facebook targato Google iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*