Gli antenati delle chat

Le BBS (Bulletin Board Sistem) sono sistemi telematici amatoriali costituite da un PC, gestito da un privato, chiamato sysop, con un programma di interfaccia per le connessioni esterne attraverso modem.

UsenetUsenet

La prima BBS fu creata nel 1978, e fu la CommuniTree BBS a Santa Cruz (Usa). La BBS è pertanto un servizio, accessibile attraverso un modem, che funziona come fonte di informazione centralizzata per file; programmi e messaggi in cui ogni utente può lasciare messaggi rivolti a tutti gli altri utenti connessi e discutere insieme problemi e dubbi. La diffusione di internet alla fine degli anni ’90 ha soppiantato e rallentato il fenomeno delle BBS.

Usenet
Rete composta da migliaia di newsgroup (forum di discussione pubblici, accessibili con dei programmi chiamati newsreader, che permettono di leggere i messaggi inviati via mail dagli altri utenti e rispondere), ognuno dedicato ad una argomento particolare. Gli Usenet sono nati ufficialmente nel 1981 per mano di due adolescenti di Berkeley, Mark Horton e Matt Glickman, che crearono, sulla base di un sistema gi utilizzato, un programma, capace di gestire un volume maggiore di messaggi. Oggi il termine Usenet designa oltre 13.000 newsgroup. In origine i gruppi erano tutti assolutamente liberi; nel 1984 fecero la loro apparizione anche quelli con moderatore.

Se vuoi rimanere aggiornato su Gli antenati delle chat iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*