Facebook: news reader presentato prossimamente, rumors

Sembra che tra i vari servizi forniti da Facebook, presto ci sarà anche quello di un news reader.

Facebook: in arrivo news reader?Facebook: in arrivo news reader?

Facebook ha annunciato un incontro stampa previsto per giovedì 20 giugno: dal social network più noto al mondo arriveranno novità relative ad un nuovo prodotto.
Data questa premessa, la ridda di rumors si è alzata forte e chiara e i ben informati hanno ipotizzato che nel prossimo futuro di Facebook ci sarà un news reader.
Sarebbe questo il protagonista dell’evento fissato nei prossimi giorni, in arrivo proprio nel momento in cui Google ha invece deciso di chiedere il suo popolare Google Reader che verrà “spento” e dunque reso del tutto inutilizzabile il prossimo 1° luglio.
Un tempismo che lascia poco credere ad una semplice coincidenza.
In tal modo Facebook andrebbe a colmare un vuoto nel suo assetto, permettendo ai suoi iscritti di avere sempre a disposizione un aggregatore di news, di blog e di fonti varie.
L’ipotesi “Facebook news reader” è trapelata nel momento in cui uno sviluppatore – Tom Waddington – ha scoperto all’interno delle Graph API del codice capace di leggere Feed RSS: da qui l’idea che nei laboratori di Manlo Park si sta lavorando ad un progetto di aggregazione.

A questo punto non resta che attendere le novità ufficiali, dal momento che l’invito all’evento di presentazione non ha lasciato alcun indizio per comprendere se le ipotesi siano giuste o meno.
Sul biglietto recapitato ai giornalisti invitati alla presentazione stampa si legge soltanto: “A small team has been working on a big idea. Join us for coffee and learn about a new product“, cioè: “Un piccolo team ha lavorato su una grande idea. Unisciti a noi per un caffè e per conoscere un nuovo prodotto”.
Nei prossimi giorni ne sapremo di più.

Se vuoi rimanere aggiornato su Facebook: news reader presentato prossimamente, rumors iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.