Facebook in Borsa entro primavera 2012

Facebook sarà quotata in Borsa: se ne parla già da diverso tempo ma è di oggi la notizia secondo la quale Facebook entrerà a Wall Street nella primavera del 2012. Le cifre in ballo sono notevoli.

Facebook entra in Borsa?Facebook entra in Borsa?

Facebook è ormai pronta al grande passo, quello che gli osservatori esterni del mondo hi-tech ma anche del mondo della finanza attendono da molto tempo: l’ingresso in Borsa.
Dopo rumors e ipotesi che si sono susseguite nel corso dell’ultimo anno, è ora il Wall Street Journal ad esporsi e ad annunciare che il social network verrà quotato nel corso della primavera del 2012, con molta probabilità tra maggio e giugno.
Se fino ad oggi Mark Zuckerberg ha tentato di procrastinare questa importante azione, è pur vero che si è arrivati ad un punto cruciale, soprattutto perchè gli investitori sono notevolmente cresciuti e con essi il giro di affarri che ruota attorno a Facebook: è tempo quindi di rendere pubblici i bilanci, secondo le normative.
Una mossa quindi che, in questi termini, appare più forzata che realmente voluta dal managemente del social network.
Stando alle stime del Wall Street Journal l’Ipo (Initial public offering) potrebbe riuscire a rastrellare agevolmente almeno 10 miliardi di dollari, potendo così far raggiungere a Facebook la raguardevole cifra di 100 miliardi di valore di capitalizzazione.
Numeri molto importanti che si accompagnano alla stima della chiusura del bilancio per il 2011: si parla di 4 miliardi di dollari.
Si tratterebbe di un record persino superiore a quello toccato ai bei tempi di Yahoo!.
Se tutte queste stime fossero confermate nei fatti, Facebook potrebbe “bullarsi” di un nuovo traguardo: diventerebbe l’Ipo più importante nella storia della Borsa, per quanto riguarda il settore delle aziende tecnologiche.
Sempre che non faccia la fine di Groupon, trionfalmente entrata in Borsa il 4 novembre e poi affatto premiata dai mercati nelle settimane successive.
Val la pena ricordare che si tratta di ipotesi e di anticipazioni fornite dal Wall Street Journal che, per quanto si riferiscano a fonti molto vicine all’azienda e a chi sta seguendo la questione, restano pur sempre solo voci non confermate.
Entro fino anno se ne saprà certamente di più, visto che se Facebook fosse davvero in procinto di entrare in Borsa, dovrebbe presentare apposita domanda agli organi competenti proprio entro fine dicembre 2011.

Se vuoi rimanere aggiornato su Facebook in Borsa entro primavera 2012 iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.