Facebook Domande: cos'è e come funziona in Italia

Facebook ha lanciato anche in Italia la nuova funzionalità “Facebook Domande“. Come funziona? Ecco come attivare Facebook Domande sul proprio profilo passo passo.

Facebook Domande, novità in ItaliaFacebook Domande, novità in Italia

E’ arrivata anche in Italia la nuova funzionalità Facebook Domande, un’opzione già attivabile sul proprio profilo che permette di porre domande ai propri amici ma anche agli amici degli amici. Rispondendo ad una Domanda di Facebook, infatti, ci si ritroverà in bacheca il box “Domande“. I nostri amici, quindi, non solo potranno rispondere ai quesiti proposti da noi stessi ma potranno partecipare anche ai sondaggi ideati da amici di amici.
Un meccanismo virale potente che si sta diffondendo con rapidità sulle bacheche italiane.
Facebook Domande sembra quasi il tentativo di Zuckerberg di far dimenticare ai propri utenti la presenza di Yahoo Answer, sebbene ci sia una sostanziale differenza tra i due tipi di servizio: Facebook Domande allo stato attuale permette di fare più che altro sondaggi, dunque le risposte devono essere già stabilite da chi sta creando il quesito, sebbene ci sia comunque possibilità di commentare, come per un normale aggiornamento di stato.
Yahoo Answer, al contrario, funziona a domande con risposte aperte, dunque è assicurata una ben più ampia condivisione di informazioni, sin da subito.
Un altro social network che – per gli stessi motivi – potrebbe essere paragonato a Yahoo Answer e a Facebook Domande è Quora, di cui abbiamo parlato all’indomani del suo lancio.

Usare Facebook Domande è semplice: anzitutto occorre attivare il servizio, tramite la pagina ufficiale all’indirizzo http://www.facebook.com/questions/: non tutti i profili si sono automaticamente aggiornati in tal senso, dunque basterà eseguire manualmente l’attivazione per iniziare a porre domande.
Si verrà a questo punto indirizzati verso una pagina “riassuntiva”, sulla quale potremo visualizzare le domande attualmente in corso, in arrivo da amici e da amici di amici.
Da qui in poi la strada è semplice: si può interagire o proporre la propria Facebook Domanda. In questo secondo caso, basterà cliccare sull’icona “Domanda” e chiedere qualcosa, come invita a fare lo stesso box nel quale poter scrivere. Subito sotto si potranno aggiungere le “opzioni sondaggio” (quindi le risposte possibili) e infine si potrà decidere se chiudere agli altri tali opzioni oppure permettere a chi vorrà rispondere di poter aggiungere una voce. A questo punto, completata la preparazione del sondaggo, si cliccherà su “Fai la domanda“.
Il gioco è fatto: la nostra domanda finirà sulla bacheca personale e su quella dei nostri amici che, rispondendo, scateneranno il tam tam permettendo al sondaggio di comparire anche sulle bacheche altrui.
facebook DOmande è l’ennesima novità nell’arco di poco tempo: solo alcuni giorni fa ci siamo occupati dal bottone Facebook Send ed ecco una nuova opzione per coltivare sempre più la propria socialità 2.0.

Se vuoi rimanere aggiornato su Facebook Domande: cos'è e come funziona in Italia iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*