Facebook App Center: pronto lo store di applicazioni

Anche Facebook ha il suo punto di acquisto delle applicazioni utili agli utenti: è nato il nuovo Facebook App Center. Ecco come funziona e com'è possibile registrarsi.

Facebook App CenterFacebook App Center

Facebook sta lanciando una novità dopo l’altra nel corso degli ultimi mesi e così, prima del suo ingresso in borsa, ecco arrivare l’annuncio ufficiale dell’apertura del nuovo Facebook App Center.
Si tratta diuna piattaforma aperta agli sviluppatori sulla quale poter proporre e caricare le proprie applicazioni.
Allo stesso tempo, gli utenti di Facebook potranno trovare qui app gratis e a pagamento, tutte raggruppate in un unico macrosistema, esattamente come accade su App Store e su Google Play.
Rispetto a queste due storiche realtà, tuttavia, Facebook App Center ha alcune grandi differenze: l’App Center nasce per consentire l’utilizzo di app soprattutto in modalità mobile.
Una volta individuata l’app di interesse, l’iscritto verrà indirizzo prima sulla relativa pagina sul Facebook App Center e da qui sui market di riferimento relativi al proprio sistema operativo, dunque su App Store nel caso di iOS e su Google Play se si tratta di device Android.
Facebook App Center si va a configurare come un’entità ibrida, per così dire: se da un verso funzionerà come vero e proprio store, dall’altro verso di fatto si proporrà come una sorta di intermediario, aperto anche ai nuovi concorrenti.

Sebbene si possano intravvedere questioni di possibile concorrenza palese tra questi attori, c’è pur da considerare il fatto che dalla sua Facebook continua ad avere una forza numerica senza precedenti: con 900 milioni e oltre di iscritti, il social network continua a dimostrarsi un valido alleato per accaparrarsi potenziali nuovi clienti.
Dal canto suo, Facebook tratterrà il 30% della transazione andata a buon fine: anche in questo caso il guadagno non è irrilevante se si considera che circa 1 milione di utenti del social network è solito usare applicazioni e game messi a disposizione dalla piattaforma e dunque potenzialmente portati verso questa tipologia di divertimento.
Al momento il Facebook App Center non è ancora “aperto al pubblico” ma solo alle registrazioni degli sviluppatori: l’esordio globale e completo è però imminente.

Se vuoi rimanere aggiornato su Facebook App Center: pronto lo store di applicazioni iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*