Video uccisione di Bin Laden su Facebook: è un virus

Il video dell’uccisione di Bin Laden via Facebook o via mail è un virus: attenzione ai link in circolazione in queste ore. Come difendersi di questo virus?

Bin Laden su Facebook, pagine dedicateBin Laden su Facebook, pagine dedicate

La notizia della morte di Bin Laden sta continuando a generare una spasmodica voglia di informazioni e dettagli in merito alle circostanze relative alla sua cattura e alla sua uccisione. Un terreno fertile per spammer e untori di virus che non hanno perso tempo e hanno immesso in rete link “avvelenati”.
Il problema è che centinaia di pc si stanno infettando in queste ore, poichè i virus girano sui social network – Facebook in primis – “travestiti” da aggiornamento di stato, da link condiviso o da messaggio in chat.
In molti hanno infatti visto salire in bacheca messaggi del tipo “è scioccante” e il link del presunto video dell’uccisione di Osama Bin Laden.
Nulla di più farlocco: si tratta proprio di uno specchietto per le allodole, utilizzato da spammer e cybercriminali per far cliccare sul link in questione.
Stesso sistema per quanto riguarda le mail che stanno circolando numerose, proprio in questi minuti.
Il consiglio è di non cliccare assolutamente su questi collegamenti, neppure se provengono da amici e persone che riteniamo fidate. Sembrerà un suggerimento banale e scontato ma, a giudicare da quanti messaggi di questo tipo si stanno leggendo in bacheca, è lampante che parecchie persone ci sono cascate con tutte le scarpe.
Attenzione, infine, allo stesso tipo di messaggio che potrebbe arrivare in chat: anche in questo caso si tratta dello stesso virus e si tratta, quindi, di un messaggio automatico innescato inconsapevolmente da un utente con il pc già infettato.

Se vuoi rimanere aggiornato su Video uccisione di Bin Laden su Facebook: è un virus iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.