Usare emoji per creare password sicure: rivoluzione in arrivo

Le emoji diventano elementi utilizzabili per formare password più sicure: è una rivoluzione.

Emoji presto utilizzabili per creare passwordEmoji presto utilizzabili per creare password

Praticamente qualsiasi servizio online prevede la necessità di impostare una password per garantire la sicurezza dei dati personali inseriti.
Sequenze di numeri, di lettere, di entrambi in combinazione: le password accompagnano le nostre attività quotidiane, non senza perplessità circa la loro sicurezza e la loro “tenuta”.
Si dimenticano, si scelgono talvolta con superficialità, si usano per più servizi; le password sono una nacessità che talvolta si dà fin troppo per scontata.
Da oggi però qualcosa potrebbe cambiare, dal momento che un’azienda britannica ha presentato un nuovo sistema per creare password, strizzando l’occhio ai giovanissimi e sfruttando degli elementi grafici che hanno preso posto nei nostri sistemi di comunicazione.
La “Intelligent Environments” ha infatti sviluppato il sistema denominato “Emoji Passcode”: le password potranno essere create anche utilizzando le emoji.
Stando a quanto dichiarato dai vertici di Intelligent Environments, la novità avrebbe già generato molto interesse per quel che riguarda diversi sistemi di gruppi bancari.
Di certo le combinazioni possibili con le emoji sono di gran lunga più numerose che utilizzando soltanto cifre da 0 a 9; va da sè che in tal modo le possibilità che qualcuno riesca ad indovinare la password giusta costituita da emoji scendono drasticamente.

Questa tecnologia potrebbe iniziare ad essere applicata a molti sistemi informatici già entro i prossimi 12 mesi e certamente potrebbe risultare di grande impatto e utilizzabile con semplicità ed intuitività soprattutto per quanto riguarda il target specifico degli utenti più giovani.
Sono proprio gli under 30 ad essere maggiormente avvezzi all’uso di questi simboli grafici che negli ultimi anni hanno arricchito enormemente le comunicazioni non verbali che transitano con rapidità su smartphone e tablet.
Continueremo certamente a seguire gli sviluppi di questa tematica e le novità che aziende come la Intelligent potranno apportare al settore delle sicurezza.

Se vuoi rimanere aggiornato su Usare emoji per creare password sicure: rivoluzione in arrivo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*