Siti web e sicurezza del CMS scelto: 6 semplici consigli

Realizzare, aprire, creare un sito web. Chiedere ad esperti o affidarsi al “Fai da te” delle proposte in rete? Dal punto di vista puramente economico la scelta è semplice e favorisce i siti basati sui CMS disponibili in internet.

Non tutti però sono a conoscenza delle importanti conseguenze che potrebbe portare una scelta sbagliata.  I vantaggi di una scegliere una soluzione web professionale rispetto a quelle preconfezionate, permette innanzitutto di avere la professionalità di

Non tutti però sono a conoscenza delle importanti conseguenze che potrebbe portare una scelta sbagliata.  I vantaggi di una scegliere una soluzione web professionale rispetto a quelle preconfezionate, permette innanzitutto di avere la professionalità di un consulente, professionista con cui confrontarsi, parlare e scegliere insieme il lavoro da portare avanti per raggiungere l’obiettivo prescelto.

La scelta di usare un particolare CMS può essere legata a più fattori:

–  maggiore disponibilità di plug-in (ad esempio per la parte di email marketing o per la realizzazione agevolata di alcune feature)

–     maggiore facilità nell’uso di una piattaforma piuttosto che un’altra

–     tipologia del sito web da realizzare: ho un sito di e-commerce o poche pagine istituzionali? Uso un CRM proprietario che si collega solo ad alcuni CMS oppure è una soluzione molto aperta e flessibile?

Tuttavia la scelta di un CMS non deve mai prescindere dall’aspetto della sicurezza: immaginate solo un momento le conseguenze che potreste avere se il vostro sito venisse  invaso da un virus o peggio ancora, le vostre informazioni, dati e progetti, venissero in mano a perone sbagliate, o ancora se il vostro sito venisse manomesso, quali danni subireste.

Ecco alcuni consigli semplici ma efficaci che ci sentiamo di dare:

  • Aggiornare il proprio CMS alla versione più aggiornata assicurandosi che il template del sito ed i plug-in siano anch’essi già disponibile per quella versione.
  • Definire credenziali (username + password) sicure, “strong”, ad esempio SxT!2016*cyZ
  • Configurare opportunamente file come ad esempio .htaccess o web.config a seconda della piattaforma di hosting e del CMS scelto.
  • Impostare correttamente i permessi sui files.
  • Eseguire backup ricorrenti sia del database che della parte FTP (molti provider lo offrono come piano aggiuntivo ma se il sito è ospitato presso piattaforme terze è giusto conoscere la frequenza e le modalità di restore (SLA, etc..) che la società garantisce.
  • Web Application Firewall o servizi di Firewalle scansione malware: verificare se il provider offre soluzioni da mettere a monte che proteggano contro eventuali vulnerabilità del CMS scelto.  

Esistono per questo delle web agency a Milano, in grado di costruire dei siti ad hoc, su misura delle esigenze del cliente ed in grado di intervenire in qualsiasi momento per modifiche o assistenza al lavoro svolto. Se poi l’agenzia scelta ha competenze anche nel posizionamento di siti web (SEO) la forte sinergia è sinonimo di successo.

Il posizionamento organico di un sito web è un attività complessa che aiuta un sito web a meglio posizionarsi rispetto una o più parole chiave: questa attività è svolta nelle seo agency da consulenti molto preparati, tra queste, a Milano, è presente Smart Web SEO.

Concludendo, il consiglio è sempre quello di rivolgersi a professionisti del settore che si occupino di realizzazione siti web o agenzie web  in grado di trovare le giuste soluzione per le vostre esigenze con un occhio costante alla sicurezza.

Se vuoi rimanere aggiornato su Siti web e sicurezza del CMS scelto: 6 semplici consigli iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.