Chiavette internet: pericolo per la sicurezza informatica

Pericolo per la sicurezza di pc e dispositivi sui quali vengono utilizzate le chiavette per la navigazione internet: è l’allarme lanciato da due ricercatori.

Pericolo chiavette internet: potenziale veicolo di malwarePericolo chiavette internet: potenziale veicolo di malware

Anche la chiavette per la connessione internet potrebbero rappresentare una minaccia alla sicurezza informatica dei dispositivi sui quali vengono utilizzate.
E’ questa, in sintesi, la conclusione alla quale sono pervenuti due ricercatori russi, Nikita Tarakanov e Oleg Kupreev, esplicata intervenendo nel corso della conferenza “Black Hat Europe” tenutasi ad Amsterdam.
Stando ai loro studi, infatti, le chiavette internet 3G e 4G sarebbero a facile rischio di aggressione da parte di malware e dunque diventerebbero – a loro volta – facilmente un veicolo di contagio.
Ciò avverrebbe tramite il sistema operativo precaricato su molte chiavette, troppo vulnerabile, così come i file di configurazione.
In particolari nel corso della conferenza sono stati fatti due nomi di aziende che producono alcune delle chiavette sulle quali i ricercatori hanno scoperto falle di sicurezza: il dito è stato puntato nei confronti delle chiavette 3G e 4G di Huawei e Zte.

Le due aziende forniscono chiavette anche per gli operatori telefonici di tutto il mondo, dunque si tratta di strumenti decisamente molto diffusi.
I malintenzionati potrebbero riuscire ad accedere appunto alle chiavette, andando a modificare il file di sistema.
A questo punto la chiavetta diventerà il veicolo di infezione che si attiverà ogni qual volta che verrà usata su un nuovo pc o dispositivo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Chiavette internet: pericolo per la sicurezza informatica iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*