ZTE Era: caratteristiche e prezzo dello smartphone cinese

L'azienda cinese ZTE ha scelto l'evento di Barcellona per presentare il nuovo ZTE Era, smartphone quad core di alta gamma al suo debutto. Ecco le sue caratteristiche e il prezzo.

ZTE EraZTE Era

Il Mobile World Congress di Barcellona non è solo l’evento più quotato per la presentazione dei nuovi modelli dell’aziende già conosciute ma è anche una vetrina di portata mondiale dove debuttare.
Per questo motivo l’azienda cinese ZTE ha deciso di sfruttare l’opportunità per lanciare il suo smartphone ZTE Era.
La casa cinese è infatti una delle maggiori aziende al mondo tra i produttori di dispositivi ma è tuttavia ancora poco conosciuta come brand: è chiaro che la presenza nel contesto del Mobile World Congress è preludio di una forte discesa in campo.
Quanto alle caratteristiche tecniche di ZTE Era, notiamo la presenza di processore quad core nVidia Tegra 3 a 1,3 GHz, con RAM da 1 GB e memoria interna da 8 GB. Quest’ultima potrà essere ampliata aggiungendo una scheda microSD di 32 GB al massimo.
Il sistema operativo è Android 4 Ice Cream Sandwich mentre, per ciò che riguarda il display, è un touchscreen capacitivo da 4,3 pollici, con risoluzione 960×540 pixel.
Il tutto in un corpo super sottile: soli 7.8 millimetri di spessore per uno smartphone semplice ma elegante. Malgrado le dimensioni compatte, c’è posto anche per una porta USB e per l’ingresso jack audio (di tipo mini però).

Non è chiaro quale sarà il prezzo di vendita preciso di ZTE Era in Europa ma di certo si collocherà tra gli smartphone di alta gamma venduti a prezzo inferiore rispetto alla media dei concorrenti. Ci si aspetta che il suo prezzo, dunque, non debba superare i 450 – 500 euro.
Quanto alla sua uscita, è prevista nella seconda metà dell’anno in corso.

Se vuoi rimanere aggiornato su ZTE Era: caratteristiche e prezzo dello smartphone cinese iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*