Yota Phone, lo smartphone con doppio display

Il mercato degli smartphone vede una novità: è stato infatti presentato un device con due display. Il suo nome è Yota Phone, ecco le sue caratteristiche.

Yota PhoneYota Phone

Arriva dalla Russia e si distingue nettamente rispetto agli altri smartphone già in commenrcio.
Si chiama Yota Phone e la sua caratteristica principale è quella di essere dotato di un doppio display, uno dei quali a tecnologia E-ink.
L’azienda produttrice è la Yota Devices che fa il suo esordio nel mercato degli smartphone proprio con questo particolarissimo modello: un modo per non passare inosservati, non c’è che dire.
Si sa ancora molto poco circa le caratteristiche tecniche di Yota Phone ma è possibile anticipare qualche dettaglio: il processore sarà uno Snapdragon S4 dual-core da 1.5 GHz che va a “posarsi” sul sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, su 2 GB di RAM e su 32 GB di memoria interna.
I due display saranno entrambi da 4,3 pollici ma sembrano nati per differenti funzionalità. Il primo è infatti un classico LCD con risoluzione da 1280×720 pixel, mentre l’altro display è un E-ink. Su quest’ultimo è possibile che scorreranno messaggi di testo, notifiche varie e tutto quanto è semplicemente testuale.

Ovviamente ci si potranno leggere ebook e si potranno visualizzare da qui documenti vari.
Lo schermo LCD sembrerebbe invece destinato alla multimedialità in senso lato.
Non è ancora possibile sapere quando lo Yota Phone sarà immesso sul mercato, nè si parla ancora di un prezzo di vendita.
Probabilmente questo innovativo smartphone uscirà nel corso del terzo trimestre 2013.

Se vuoi rimanere aggiornato su Yota Phone, lo smartphone con doppio display iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*