Windows Phone MarketPlace festeggia 40 mila app

Probabilmente sulla spinta dei nuovi Nokia Windows Phone, il Windows Phone MarketPlace continua ad espandersi e arriva ad ospitare 40 mila applicazioni.

Windows Phone MarketPlace in forte crescitaWindows Phone MarketPlace in forte crescita

Malgrado il predominio di app per i dispositivi Apple e per gli Android, anche il Windows Phone MarketPlace sta egregiamente ritagliandosi una discreta fetta di mercato, avendo raggiunto da poco le 40 mila applicazioni disponibili al download.
Gli sviluppatori sembrano aver deciso di puntare anche su questa piattaforma, ovviamente per espandere il proprio target di utenti, in modo da intercettare anche gli utilizzatori dei nuovi Windows Phone.
Probabilmente è stata proprio l’uscita dei Nokia frutto dell’accordo con Microsoft ad aver dato lo sprint all’incremento di nuove app in arrivo: in particolare, il Lumia 800 sta riscontrando buoni consensi, dunque si punta ad attirare sul market anche gli utilizzatori del nuovissimo device Nokia.
Non a caso, sono ad esempio spuntate le app di Foursquare e Tango, due strumenti utili che sono stati recentamente profiltati e programmati proprio per renderli adatti ai WP; la crescita del Market si è verificata con una spiccata tendenza al rialzo proprio a partire dal mese di ottobre.
In generale è possibile notare che la maggioranza delle app sono gratuite (68%), c’è poi un 9% di app che, pur essendo a pagamento, permettono di effettuare una prova gratis. Infine, il restante 23% di applicazioni è scaricaricabile dietro il pagamento del corrispettivo indicato.
In media sono poco più di 160 le nuove app che ogni giorno vengono immesse nel sistema Windows Phone MarketPlace: un numero di tutto rispetto, destinato probabilmente a salire, soprattutto in vista della probabile uscita di Nokia Tablet Microsoft, le tavolette che potrebbero arrivare già entro il primo semestre 2012.
Se il prezzo sarà competitivo e la dotazione hardware e software paragonabile ai tablet Android o all’iPad, è possibile che verrà a crearsi una nuova fascia di utenti abituati all’utilizzo di Windows che potrebbero gradire una tavoletta del genere.
Ovviamente, come per tutti i tablet, i contenuti potenzialmente disponibili hanno la loro rilevanza di per sè e dunque il fatto che gli sviluppatori stiano iniziando a muoversi in direzione del Windows Phone MarketPlace potrebbe dare ulteriore slancio al possibile lancio e diffusione di tablet Nokia Microsoft.

Se vuoi rimanere aggiornato su Windows Phone MarketPlace festeggia 40 mila app iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*