WhatsApp: chiamate vocali in arrivo a breve

A breve sarà possibile effettuare chiamate vocali via WhatsApp. L’ultimo aggiornamento iOS chiede infatti l’autorizzazione per l’accesso al microfono.

Whatsapp: presto chiamate vocaliWhatsapp: presto chiamate vocali

Se n’è parlato più e più volte ma questa volta a quanto pare mancherebbe davvero poco.
Lo staff di WhatsApp starebbe infatti per lanciare la nuova funzionalità delle chiamate vocali.
Un passo atteso da milioni di utenti in tutto il mondo che, ormai fedeli utilizzatori del servizio di messaggistica istantanea, sperano di poter anche sfruttare la possibilità di effettuare telefonate gratis.
Non c’è alcuna comunicazione ufficiale in tal senso, come sempre ci troviamo nel campo dei rumors e dunque solo delle possibilità.
Tuttavia l’ipotesi questa volta appare molto più realistica, considerando anche le più recenti novità ed autorizzazioni richieste dall’ultimo aggiornamento – in ordine di tempo – dell’applicazione, indirizzato al momento ai soli utenti iOS.
Si richiedeva infatti l’accesso al microfono, al fine di inviare messaggi vocali, di registrare video con annesso audio e di fare o ricevere chiamate vocali.
Dunque, malgrado non sia ancora materialmente possibile agire in tal senso, è ormai chiarissimo che la funzionalità c’è, esiste ed è stata implementata, almeno per così dire a livello embrionale.
Probabile a stretto giro, nell’arco di qualche settimana al massimo, si potrà scaricare un nuovo aggiornamento che potrebbe dare l’input effettivo alla messa in funzione delle chiamate vocali.

L’impatto di una novità del genere non potrà che essere dirompente e del tutto vincente: in tal modo, con l’introduzione della possibilità di effettuare telefonate gratis via rete mobile o wi-fi – WhatsApp andrebbe davvero ad offrire una piattaforma di comunicazione assolutamente completa, perfetta per ogni genere di contatto si voglia far partire verso le persone in rubrica che, a loro volta, hanno installato WhatsApp.
In attesa che la novità si possa al più presto concretizzare, si attendono eventuali mosse simili anche per l’estesa piattaforma di utenti Android, al momento ancora esclusi dalla stessa tipologia di aggiornamento di cui si è appena parlato per i possessori di device Apple.

Se vuoi rimanere aggiornato su WhatsApp: chiamate vocali in arrivo a breve iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*