WhatsApp: chiamate su iPhone al via, come velocizzare l'aggiornamento

WhatsApp si aggiorna per iOS e finalmente porta le chiamate anche su iPhone.

Arrivate le chiamate via WhatsApp su iPhoneArrivate le chiamate via WhatsApp su iPhone

Gli utenti iOS in queste ore stanno ricevendo un importante aggiornamento di WhatsApp, atteso da qualche settimana.
Si tratta dell’upgrade che consente a chi utilizza un iPhone sul quale gira WhatsApp di poter effettuare e ricevere telefonate gratis.
La funzionalità, davvero molto attesa in tutto il mondo, è stata infatti anzitutto implementata sui dispositivi Android, con la promessa da parte degli sviluppatori al lavoro di poter presto allargare questa possibilità anche ai terminale della Apple.
Per la maggior parte degli utenti l’aggiornamento arriverà automaticamente ma si apprende che si stanno verificando dei ritardi: l’upgrade sta arrivando a macchia di leopardo ma è certo che sarà disponibile a breve davvero per tutti.
Tuttavia, per tutti coloro i quali vorranno provare prima possibile le chiamate vocali via WhatsApp tramite iPhone pur senza aver ancora ricevuto l’aggiornamento, c’è una strada percorribile per “forzare” il processo o per meglio dire per tagliare i tempi di attesa.
E’ necessario accedere con il proprio account all’App store di Apple, cercare WhatsApp e a quel punto lanciare manualmente l’aggiornamento.
Requisito fondamentale è avere a disposizione il sistema operativo iOS 6.0 (oppure, ovviamente, successive versioni).

A questo punto, completata del tutto la procedura, si potrà iniziare a chiamare via WhatsApp chiunque abbia a sua volta la stessa app installata ed aggiornata per la ricezione delle telefonate.
La fase di release della funzionalità per lo staff di WhatsApp non è ancora del tutto terminata: occorrerà estendere la stessa possibilità anche agli utenti Windows Phone.
Anche in questo caso, dopo Android e iOs, la novità non dovrebbe tardare ancora molto per divenire operativa anche su questa tipologia di terminali che girano su sistema operativo sviluppato da Microsoft.

Se vuoi rimanere aggiornato su WhatsApp: chiamate su iPhone al via, come velocizzare l'aggiornamento iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*