Skype: Numeri Online chiusi, rimborsi al via

Skype ha deciso per la cessazione delle numerazioni geografiche italiane: Numeri Online chiusi, per via del termine dei servizi Eutelia a Skype. Rimborsi in partenza, ecco come.

Skype chiude i Numeri Online, è ufficialeSkype chiude i Numeri Online, è ufficiale

I “Numeri Online” di Skype, cioè le numerazioni geografiche italiane, sono stati ufficialmente chiusi: la situazione di stallo e di incertezza ha raggiunto il suo epilogo.
Per fornire questo servizio a pagamento, consistente nell’attribuire un numero di telefono per ricevere telefonate da tutto il mondo (sia da numerazioni fisse che da cellulari), Skype faceva riferimento ad Eutelia, azienda specializzata in servizi VoIP.
Sul finire dell’estate, però, la situazione ha iniziato a prendere una piega sfavorevole per Skype e suoi utenti poichè Eutelia ha comunicato la sopraggiunta necessità di sospendere l’erogazione del servizio, dovendo prendere atto – e quindi applicare – un provvedimento del Ministero dello Sviluppo Economico che vieta l’utilizzo di tali numerazioni al di fuori della zona contrassegnata dallo specifico prefisso.
Il provvedimento (prot. 59624, 14/07/2011) è stato prontamente applicato da Eutelia e dunque Skype in un primo momento ha provato a ripristinare diversamente il servizio delle numerazioni geografiche italiane, giungendo tuttavia alla conclusione relativa alla chiusura totale.
In soldoni, l’usuale pratica di utilizzare il Numero Online di Skype ovunque ci si trovasse non è più ammessa: chi possiede un Numero Online Skype con prefisso di Roma non potrà utilizzarlo trovandosi ad esempio in vacanza in un’altra provincia e/o regione italiana, men che meno estera. Vige, dunque, un principio di territorialità che Eutelia ha applicato e le cui ricadute si sono manifestate sui Numeri Online di Skype.
Chi volesse continuare a mantenere il proprio numero di telefono attribuito da Skype, potrà tranquillamente farlo: la stessa azienda fa presente che si tratta di numerazioni che godono del diritto alla portabilità, dunque volendo si potrà accedere all’offerta di altri operatori telefonici italiani.
Per quanto riguarda le procedure di rimborso, da Skype si fa sapere che non è necessario far nulla di particolare, poichè sarà l’azienda stessa ad aver cura di contattare direttamente i clienti.
Nel frattempo, per scusarsi del disagio, Skype ha deciso di offrire ai clienti dei Numeri Online un mese di abbonamento gratuito a “Senza Limiti Mondo”, un piano tariffario che permette di effettuare telefonare gratis illimitate verso oltre 40 paesi in tutto il mondo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Skype: Numeri Online chiusi, rimborsi al via iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*