Samsung Galaxy S5: caratteristiche e data di uscita

Samsung ha ufficialmente presentato il nuovo smartphone Samsung Galaxy S5: svelata la data di uscita e il set di caratteristiche tecniche.

Samsung Galaxy S5Samsung Galaxy S5

Come ampiamente preventivato, Samsung ha deciso di presentare il suo nuovo Samsung Galaxy S5 proprio in occasione del WMC 2014 di Barcellona.
Il modello top di gamma è stato illustrato nelle sue principali caratteristiche, in parte smentendo alcuni rumors circolati nelle scorse settimane.
La data di uscita di Samsung Galaxy S5 è stata altresì rivelata: il device verrà distribuito a partire dal prossimo 11 aprile 2014 anche in Italia ma manca un dettaglio sempre molto interessante per il potenziale pubblico di acquirenti. Il prezzo di Samsung Galaxy S5 non è stato ufficializzato dall’azienda e dunque se ne saprà di più nelle prossime settimane.
Quanto alla dotazione del nuovo terminale, il sistema operativo su cui gira tutto è Android 4.4 KitKat mentre il cuore pulsante è caratterizzato dal processore Qualcomm Snapdragon quad-core da 2,5 GHz con supporto di 2 GB di RAM. In effetti non ci si aspettava che questo, certamente non meno; tuttavia alcuni rumors della prima ora parlavano di 3 GB di RAM e in questo caso l’aspettativa è stata delusa.
La memoria interna sarà disponibile in due tagli differenti, a scelta: da 16 oppure da 32 GB; in ambedue i casi si potrà espandere la capacità di storage con l’ausilio di schede microSD fino ad un massimo di 128 GB.
Lo schermo è da 5,1 pollici di tipologia Full Hd Super Amoled, con risoluzione di 1920×1080 pixel e 432 ppi. Interessante la funzionalità di risparmio energetico che, ad una determinata soglia residua di disponibilità della batteria, si autoattiva smorzando i colori e la luminosità del display.
Proprio a proposito di autonomia, la batteria integrata è 2800 mAh con funzionalità Ultra Power Saving Mode.

Molta l’attenzione riposta sul comparto fotografico che annovera una fotocamera principale da 16 megapixel con annesso flash LED Isocell e sistema autofocus ibrido. Foto vibranti e video in 4K sono assicurati.
La seconda fotocamera – posta anteriormente – è invece da 2,1 megapixel: più che dignitosa.
Tra le maggiori novità del Samsung Galaxy S5 è possibile soffermarsi su quattro innovazioni. La prima riguarda la presenza di un lettore di impronte digitali (non certo una novità assoluta: c’è arrivata prima la Apple); c’è inoltre un cardiofrequenzimetro, così da poter monitorare i battiti cardiaci.
Ancora, il device è resistente ad acqua e polvere, con tanto di opportuna certificazione IP67.
Infine, malgrado la grandissima somiglianza con il suo predecessore, Samsung Galaxy S5 dal punto di vista estetica ha subìto un leggero restyling: la scocca, pur essendo in plastica, è stata realizzata con un design traforato, più morbido e “stiloso”.
Quattro i colori disponibili: accanto ai sempre classici bianco e nero, arrivano anche un blu cangiante e un color dorato.
Si resta dunque in attesa di scoprire il prezzo di Samsung Galaxy S5: non appena ci saranno aggiornamenti ufficiali, torneremo a darne notizia.

Se vuoi rimanere aggiornato su Samsung Galaxy S5: caratteristiche e data di uscita iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*