Samsung Galaxy S3: batteria potenziata in uscita a breve in Germania

Più autonomia energetica per il Samsung Galaxy S3: nei prossimi giorni sarà possibile acquistare un kit con annessa super batteria.

Samsung Galaxy S3, batteria potenziata in uscitaSamsung Galaxy S3, batteria potenziata in uscita

Malgrado manchi l’ufficialità da parte di Samsung, sembra che a giorni verrà messo in commercio uno speciale kit per estendere la durata della batteria del Samsung Galaxy S3.
Sullo store online Amazon relativo alla Germania, infatti, è spuntata una pagina relativa proprio ad una batteria per Samsung Galaxy S3 da 3000 mAh, con indicazione di disponibilità a partire dal 5 gennaio 2013.
Al prezzo di una quarantina di euro si avrà quindi modo di potenziare decisamente la batteria del device, così da renderlo più autonomo in termini energetici, tra un ciclo di ricarica e l’altro.
Non è infatti un mistero che smartphone e tablet risentano molto non solo delle risorse necessarie per i display (sempre più ampi) ma anche per il fatto che le sessioni di connessione – specie in 3G – usurpano molta energia dalla batteria.
La batteria in questione – già ribattezzata “extended” – potrebbe dunque prolungare la durata dell’autonomia di circa due ore.
Tutto ciò a fronte di un piccolo seppur necessario compromesso: dal punto di vista del design qualcosa cambierà.

La nuova batteria da 3000 mAh è infatti leggermente più spessa della batteria di serie disponibile per il Samsung Galaxy S3: dunque occorrerà prendere in considerazione il fatto che la scocca sarà leggermente più sporgente, nel complesso.
Nulla però di particolarmente vistoso o che vada ad inficiare l’ergonomia complessiva del device.
Non è ancora noto se il kit di batteria extended per Samsung Galaxy S3 arriverà anche in Italia, dal momento che allo stato attuale sembrerebbe poterne beneficiare solo il consumatore tedesco.

Se vuoi rimanere aggiornato su Samsung Galaxy S3: batteria potenziata in uscita a breve in Germania iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*