Rottamazione iPhone: fino a 550 dollari se si passa a BlackBerry

Rottamare un iPhone può fruttare bene: BlackBerry offre fino a 550 dollari.

BlackBerry PassportBlackBerry Passport

Arriva notizia di un’iniziativa di marketing decisamente molto aggressiva messa in atto da parte di BlackBerry.
In vista della partenza delle vendite del periodo natalizio, l’azienda ha deciso di proporre ai potenziali acquirenti del Nord America un’offerta particolarmente allettante.
Il target è però molto ben definito: BlackBerry si sta infatti rivolgendo allo zoccolo duro dei fan della Apple.
L’attacco è diretto e riguarda la possibilità di ricevere un bonus di ben 550 dollari sull’acquisto del nuovissimo BlackBerry Passport, ultimo nato in casa BB nonchè attuale modello top di gamma.
Per poter ricevere questo forte sconto, ci si dovrà presentare nei negozi autorizzati cedendo il proprio iPhone che quindi verrà accolto come in una sorta di operazione di “rottamazione”.
Nello specifico esiste un listino al quale ci si dovrà attenere e si dovrà fare riferimento, in considerazione del modello di iPhone restituito.
Per l’iPhone 4S il contributo sarà di 90 dollari, mentre per l’ultimo iPhone 6 si riceveranno 400 dollari. A queste cifre andranno aggiunti 150 dollari di extra bonus applicabile in ogni caso a tutti gli acquirenti.
La promozione al momento verrà attivata soltanto in Nord America e non è dato sapere se l’iniziativa verrà estesa anche all’Europa o replicata in altre zone del mondo prima o poi.
Altro dettaglio è che si tratterà di una promozione a termine, in partenza il prossimo 1° dicembre ma valida fino al 13 febbraio 2015.

Riuscirà BlackBerry a scalfire la forza del marketing e dell’appeal della Apple con questa mossa così “sfacciata” e palese nei confronti del colossodi Cupertino?
Come reagiranno i consumatori? Difficile fare una previsione al momento ma sembra proprio che la BB voglia combattere una battaglia solo sula base del prezzo.

Se vuoi rimanere aggiornato su Rottamazione iPhone: fino a 550 dollari se si passa a BlackBerry iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*