Risarcimento BlackBerry: app gratis dopo il black out RIM

La RIM risarcisce gli utilizzatori di BlackBerry con omaggi del valore di 100 dollari: applicazioni gratis da scaricare per rimediare al danno. Per il segmento enterprise, 30 giorni di assistenza tecnica.

Risarcimenti per BlackBerry bloccati: la RIM scende in campoRisarcimenti per BlackBerry bloccati: la RIM scende in campo

La RIM (Research in motion) ha deciso di risarcire simbolicamente gli utilizzatori di BlackBerry con applicazioni gratis: dopo i disagi della scorsa settimana, l’allarme è rientrato e ora che la situazione è tornata alla normalità l’azienda scende in campo offrendo contenuti ai clienti.
A fronte di diverse giornate di black out di servizi e soprattutto del servizio di mail e di messaggistica, la RIM ha deciso di aprire le porte dell’App World per permettere il download gratis di applicazioni a pertire dalla giornata odierna – 19 ottobre – e fino al 31 dicembre 2011.
Per quanto riguarda l’utenza enterprise, invece, si è deciso di regalare un mese di assistenza tecnica gratuita, estendendo dunque di fatto il contratto per il supporto tecnico di ulteriori 30 giorni.
Chi invece non ha stipulato alcun contratto, rientrerà comunque nel programma di assistenza in maniera del tutto gratuita e solo per i 30 giorni di “bonus”, come se si trattase di un mese di prova.
Le applicazioni gratis per BlackBerry a disposizione sono di tipologia “premium” e se ne potrà usufruire per un valore che si aggira sui 100 dollari ad account.
Ad esempio si potrà effettuare il download di SIMS 3, iSpeech Translator Pro, Photo Editor Ultimate, Shazam Encore e molte altre applicazioni, sia riferibili alla tipologia game che utili alla produttività.
Resta inteso che ciascuna applicazione dovrà risultare compatibile con il modello di BlackBerry che si possiede, come d’altronde accade normalmente.

Se vuoi rimanere aggiornato su Risarcimento BlackBerry: app gratis dopo il black out RIM iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*