Richiesta di rimborso della tassa di concessione per abbonamenti su cellulari: al via tramite Adoc

L’Adoc diffonde i moduli per la richiesta di rimborso della tassa concessione per abbonamenti su cellulari, ecco come procedere.

Richiesta di rimborso della tassa di concessione con AdocRichiesta di rimborso della tassa di concessione con Adoc

Nell’ambito della telefonia mobile, c’è un balzello che proprio non va giù a chi ha sottoscritto un abbonamento, sia esso di tipo business o per utilizzo privato: è la tassa di concessione per abbonamenti su cellulari. Se il privato è costretto a pagare 5,16 euro al mese, gli utenti business in abbonamento vedono addebitarsi in bolletta invece 12,91 euro al mese.
Ad aprire la scia delle richieste di rimborso della tassa di concessione per abbonamenti su cellulari è stato il pronunciamento della Commissione Tributaria del Veneto: a fine gennaio quest’organo ha infatti stabilito l’illegittimità di tale tassa.
L’Adoc , sulla base di ciò, ha quindi predisposto i moduli per richiedere il rimborso, tentando nel frattempo di trovare preventivamente una soluzione con i gestori telefonici, chiamati ad una tavolo di trattativa.
L’iniziativa, come prevedibile, non ha lasciato indifferenti gli abbonati di telefonia mobile, tant’è che Carlo Pileri – presidente dell’Adoc – ha dichiarato che, in pochi giorni, il modulo di richiesta di rimborso della tassa di concessione per abbonamenti su cellulari è stato scaricato da ben 10.000 persone.
La procedura è semplice: l’Adoc invita a richiedere il rimborso degli ultimi tre anni di tassa (quindi moltiplicando le cifre di canone mensile suddette per 36), allegando copia delle fatture (vanno bene anche le ricevute dei pagamenti) e inviando una raccomandata A/R presso la sede legale del proprio operatore telefonico di riferimento.
Fatto ciò, l’associazione di consumatori invita ad inviare all’Adoc stessa la documentazione, per conoscenza, inviando un fax o una mail.

Se vuoi rimanere aggiornato su Richiesta di rimborso della tassa di concessione per abbonamenti su cellulari: al via tramite Adoc iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.