Per lo smartphone Facebook arrivano ingegneri Apple

A quanto pare il Facebook phone starebbe per essere prodotto, con l’aiuto di un team di ingegneri Apple: si torna dunque a parlare dello smartphone di Facebook. Che risvolti potrebbe avere l’uscita di un device del genere?

Facebook: smartphone allo studioFacebook: smartphone allo studio

E’ ormai da diversi mesi che si parla periodicamente della possibile uscita di uno smartphone targato Facebook: che il progetto di lanciare un Facebookphone sia effetivamente nell’aria è cosa nota ma sui tempi di realizzazione dello stesso e sul suo lancio pare non ci siano ancora certezze.
Oggi però arriva una curiosa notizia, lanciata dalle colonne del New York Times, che farebbe pensare ad una decisa intenzione di accelerare i tempi di uscita dello smartphone di Facebook.
Stando ad alcune indiscrezioni, infatti, il colosso dei social network avrebbe contatto e avrebbe iniziato a trattare con almeno 5 o 6 ingegneri Apple.
Pare che, nello specifico, si tratti di personale che ha lavorato alla creazione di iPhone e di iPad.
Non è ben chiaro che si stia lavorando ad uno smartphone partendo da zero, dunque impostando un progetto tutto nuovo, oppure se l’intento sia quello di iniziare a perfezionare lo smartphone Buffy, il device al quale HTC stava lavorando per conto di Facebook, così come documentato da un articolo di FullPress dello scorso 22 novembre.
Di certo Mark Zuckerberg punta al settore mobile, tentando di dare nuova luce a Facebook che allo stato attuale rischia di rimanere una pure e semplice applicazione per smartphone e per tablet, senza però fare mai il “salto di qualità”.

Il papà di Facebook punterebbe invece a creare una sorta di vero e proprio sistema, esattamente come da sempre i prodotti Apple hanno abituato i propri utenti.
Da qui forse la voglia di reclutare personale dai laboratori di Cupertino, nella probabile speranza di riuscire a creare un ambiente onnicomprensivo basato sulla piattaforma del sito in blu e contornato da altri ambienti collegati strettamente.
L’ipotesi di un’acquisizione di Opera da parte di Facebook non risulterebbe stonata in questo contesto: avere a disposizione anche il proprio browser di navigazione completerebbe il quadro.
Se il progetto del Facebook smartphone dovesse realmente prendere la piega giusta, il nuovo device potrebbe arrivare nei negozi anche nel corso del primo semestre del 2013.

Se vuoi rimanere aggiornato su Per lo smartphone Facebook arrivano ingegneri Apple iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*