OnePlus X: prezzi, versioni e caratteristiche ufficiali

Arriva lo smartphone OnePlus X: sono stati ufficializzati prezzo e caratteristiche delle due versioni differenti.

OnePlus XOnePlus X

Dopo una discreta attesa, è stato ufficialmente presentato OnePlus X, il nuovo smartphone ottenibile soltanto previo invito.
Così come il suo più conosciuto predecessore, infatti, anche stavolta si è scelto il canale di vendita “riservata”, cioè senza distribuzione di massa nei negozi fisici ma attivando appunto la procedura di invito.
Il punto forte del terminale è il prezzo contenuto, a fronte di una più che buona dotazione. Questa volta, inoltre, il produttore ha prestato particolare attenzione al design, andando così a proporre finiture di maggior pregio rispetto al passato.
Due sono le versioni opzionabili:

  • Onyx: realizzata in vetro (dal peso di 138 grammi)
  • Ceramic: realizzata in ceramica (dal peso di 160 grammi).

In entrambi i casi, ad ogni modo, la scocca è “incorniciata” da metallo anodizzato spazzolato.
Veniamo ora alle caratteristiche tecniche di OnePlus X: il processore è un quad core Snapdragon 801, con supporto di 3 GB di RAM, mentre la memoria interna è da 16 GB.
Il sistema operativo è quello proprietario: il suo nome è Oxygen OS, basato su basato su Android alla sua versione 5.1.1 Lollipop.
Il display è da 5 pollici, di tipologia AMOLED Full HD, con risoluzione da 1920 × 1080 pixel e con 441 ppi.
La fotocamera principale è da 13 megapixel mentre quella anteriore è da ben 8 megapixel: un buon comparto fotografico.

Molto interessante la possibilità di utilizzo con doppia SIM (purchè di tipo nano SIM) oppure, contando sulla conformazione di tali slot, si potrebbe anche decidere di inserire una SIM e una scheda microSD fino ad un massimo di 128 GB.
I moduli di connettività sono di tipo GPS, Bluetooth, Wi-Fi e anche LTE.
Per concludere il quadro della dotazione, si termina con la batteria da 2.525 mAh.
Quello che invece manca – e che ormai i più recenti terminali iniziano a considerare praticamente come uno standard – è il lettore di impronte digitali: non ce n’è traccia.
Per quanto riguarda il prezzo di OnePlus X, si dovrà distingere sul tipo di materiale preferito per lo smartphone:

  • OnePlus X Onyx costerà 269 euro;
  • OnePlus X Ceramic costerà 369 euro.

La prima data d’acquisto utile sarà quella del 5 novembre ma appunto soltanto tramite inviti.
Episodicamente – più o meno con cadenza mensile – l’azienda aprirà delle “finestre temporale” durante le quali chiunque potrà procedere all’acquisto, pur non disponendo di invito.

Se vuoi rimanere aggiornato su OnePlus X: prezzi, versioni e caratteristiche ufficiali iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.