Olipad Graphos, nuovo tablet per firma grafometrica

Olipad Graphos è il nuovo tablet ideato da Olivetti che dalla sua ha il fatto di poter effettuare la firma grafometrica. Ecco le sue caratteristiche tecniche.

Olipad GraphosOlipad Graphos

Olivetti torna sul mercato dei tablet dopo l’uscita di Olipad 110, con un nuovo device, particolarmente consigliato all’utente business: il nuovo Olipad Graphos sta per essere immesso sul mercato.
Questa nuova tavoletta gira su Android 4.0 Ice Cream Sandwich e riceve potenza e supporto dal processore nVidia Tegra 2 (1 GHz).
Sempre restando nell’albito delle caratteristcihe tecniche, segnaliamo che la RAM è da 1 GB mentre la memoria interna a disposizione è da 16 GB.
Il suo schermo è un multitouch LCD con risoluzione HD (1024×768 pixel) e diagonale di 8 pollici.
Un particolare da tenere bene in considerazione, visto che sul display si giocano le funzionalità più interessanti di Olipad Graphos: in dotazione c’è anche un pennino ottico che consente di scrivere a tutto schermo.
Sarà dunque molto semplice prendere appunti, effettuare sottolineature e segnare pagine interessanti. Soprattutto questo tablet consente di apporre la firma grafometrica sui documenti.
Si tratta di una funzionalità estremamente interessante per il target business, dal momento che la firma grafometrica ha valore legale: tempo e risorse risparmiare grazie a questo tablet.

Inoltre l’Olipad Graphos è dotato anche di lettore di impronte digitali: un tablet destinato realmente al lavoro, più che al divertimento.
Ovviamente la connettività è assicurata grazie alla possibilità di sfruttare sia la rete Wi-Fi che la rete 3G ed è anche possibilie collegare il tablet ad altri apparecchi, tramite cavo USB.
Il prezzo di Olipad Graphos non è stato ancora ufficializzato, mentre la sua uscita è prevista per il 28 maggio.

Se vuoi rimanere aggiornato su Olipad Graphos, nuovo tablet per firma grafometrica iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*