Nuova suoneria Nokia cercasi: concorso Nokia Tune Remake aperto

Nokia cerca idee per la sua nuova suoneria: il concorso “Nokia Tune Remake” è appena stato lanciato, per fare in modo che il prossimo squillo di un Nokia sia riconoscibilissimo.

Concorso Nokia Tune RemakeConcorso Nokia Tune Remake

Mentre si attendono i nuovi smartphone Nokia con Windows Phone Mango, l’azienda finlandese pensa anche ad un aspetto apparentemente frivolo ma con il suo bel peso: la suoneria.
Per anni il famosissimo “Nokia Tune” ha reso immediatamente riconoscibile gli squilli di cellulari Nokia; un motivetto inconfondibile e noto in tutto il mondo che, oggi, cerca un erede.
E così la Nokia ha lanciato il concorso “Nokia Tune Remake”, aperto a musicisti, creativi, semplici appassionati delle sette note, insomma a tutti coloro i quali vorranno cimentarsi nella creazione della nuova suoneria targata Nokia.
Ciascun brano in gara non dovrà superare i 30 secondi di durata e potrà essere anche un arrangiamento originale di tunes già utilizzati dalla stessa Nokia.
Una volta pronta, la suoneria potrà essere presentata entro il 2 ottobre, iscrivendosi alla pagina ufficiale del concorso Nokia.
A questo punto la community potrà votare le suonerie che riterrà migliori, facendone emergere 5. Questa cinquina di finaliste verrà sottoposta al giudizio di una giuria di tecnici del settore audio che sceglierà la suoneria vincitrice.
In palio ci sono 10.000 dollari oltre che l’inserimento della nuova suoneria su tutti i cellulari Nokia in uscita nel 2012.
Anche gli altri quattro finalisti verranno premiati, seppur in minore misura: a loro verranno regalati 1.000 dollari e uno spazio su Ovi Store.
Il successo di un cellulare non è certamente decretato da una musichetta, tuttavia è pur vero che rafforzare il brand – passando anche per la suoneria inconfondibile – è una buona mossa, soprattutto in vista delle prossime novità relative all’uscita dei nuovi smartphone Nokia.

Se vuoi rimanere aggiornato su Nuova suoneria Nokia cercasi: concorso Nokia Tune Remake aperto iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*