Nexus 5: seconda versione in vendita con piccole modifiche

Versione nuova – leggermente rivisitata e corretta – per il Nexus 5: ecco cosa cambia.

Nexus 5Nexus 5

L’uscita dello smartphone targato Google realizzato con LG – il Nexus 5 – ha portato con sè recensioni positive per quanto riguarda il comparto prettamente hardware e le funzionalità principali; al tempo stesso però non sono mancate alcune critiche, non tutte risolvibili con un aggiornamento di sistema.
Per questo motivo le due aziende hanno deciso di immettere sul mercato già una seconda serie di Nexus 5, con alcune piccole correzioni alla parte estetica che chiaramente vanno ad avere dirette consuguenze sull’aspetto funzionale.
Saltano all’occhio due cambiamenti: il primo è relativo ai vari pulsanti del device che ora appaiono più fermi, ottimizzati in quanto più robusti. La lamentela era infatti che fossero un po’ “ballerini”, non proprio ben fermi, specie spingendoli verso il basso.
Dunque ecco il cambiamento apportato al tasto di accensione e ai laterali, quelli di regolazione del volume.
La seconda variazione al design dello smartphone di Google e LG è invece relativa agli altoparlanti.
La prima versione di Nexus 5 presentava fori di uscita del suono giudicati dagli utenti troppo piccoli, con conseguente effetto deleterio sul suono.
Oggi il nuovo Nexus 5 vede invece fori posizionati sulla parte inferiore più ampi, così da trasmettere note più pulite, chiare e alte.

Di certo la rapidità con la quale Google e Lg si sono mosse per risolvere queste problematiche lamentate dagli utenti è più che apprezzabile e andrà a vantaggio di chi oggi sta valutando l’acquisto del device che, lo ricordiamo, ha un rapporto qualità/prezzo davvero eccezionale.
Tuttavia chi ha acquistato immediatamente il Nexus 5 è probabile che non potrà godere di alcuna sostituzione in favore della nuova versione.
Al momento, infatti, non sembrano esserci notizie ufficiali di questo genere.

Se vuoi rimanere aggiornato su Nexus 5: seconda versione in vendita con piccole modifiche iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.