Motorola Razr, smartphone Android molto sottile

Motorola ufficializza l’uscita di Motorola Razr, il suo nuovo smartphone che si pone in diretta concorrenza con iPhone 4s e con Galaxy Nexus. Sottile e leggero, nasconde una grande potenza.

Motorola RazrMotorola Razr

Fioccano le presentazioni di nuovi smartphone e oggi è arrivato il momento di parlare delle novità di Motorola: è stato presentato il Motorola Razr, affusolato e sottile tanto da essersi meritato il nome “Razr“, contrazione della parola “razor“, cioè “rasoio“.
Stiamo parlando di 7,1 mm di spessore massimo, con un peso di 127 grammi.
Eppure lo schermo non è stato sacrificato, essendo un multi touch Super AMOLED Advanced con risoluzione qHD con diagonale di 4,3 pollici costituito da una solida fibra kevlar, certificata Gorilla Glass. Dunque, anche per quanto riguarda la robustezza non ci dovrebbero essere problemi di sorta, utilizzando il device correttamente.
Motorola Razr monta il sistema operativo Android Gingerbread e ha un processore dual core a 1,2 GHz; è molto probabile che nei prossimi mesi verrà rilasciato l’aggiornamento a Android Ice Cream Sandwich, al momento presente solo sul Galaxy Nexus.
Per quanto riguarda la RAM, è da 1 Giga, mentre la memoria interna è da 16 GB, espandibile con MicroSD.
Anche la fotocamera è degna di nota, tanto quanto l’iPhone 4s: è una 8 megapixel con flash LED e stabilizzatore d’immagine. E’ possibile anche registrare video full HD 1080p, con la fotocamera principale, mentre con l’altra fotocamera (il Razr ne monta infatti due) i video sono a 720p e si tratta di una 1.3 megapixel HD, utile per le videochiamate.
Bluetooth 4.0, Wi-Fi, connettività HSDPA fino a 14.4Mbps, LTE (4G), DLNA e A-GPS completano il quadro, “mantenuto” da una batteria da 1780 mAH.
Il prezzo di Motorola Razr in Italia non è stato ancora comunicato ufficialmente ma quel che è certo è che negli Stati Uniti si parla di 299 dollari. Per saperne di più in merito, è solo questione di giorni: la commercializzazione partirà a metà novembre e, in Italia, a quanto pare verrà rilasciato anzitutto via circuito TIM.

Se vuoi rimanere aggiornato su Motorola Razr, smartphone Android molto sottile iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*