Motorola LXN 500 LTE Ultra Portable

Motorola ha recentemente presentato LXN 500 LTE Ultra Portable Infrastructure, la nuova soluzione a banda larga di ultimissima generazione, che consente agli addetti al primo soccorso di stabilire ovunque una copertura LTE ad alta velocità nel giro di pochi minuti.

Motorola Solutions LXN500Motorola Solutions LXN500

Le operazioni di emergenza richiedono una costante copertura a banda larga ad alta velocità, requisito che non sempre le celle tradizionali riescono a soddisfare. Portata insufficiente, lacune nella copertura e mancanza della possibilità di dare priorità nell’utilizzo delle reti possono complessivamente rendere meno efficiente e meno sicuro l’intervento dei primi soccorritori.

LXN 500 LTE Ultra Portable Network Infrastructure di Motorola è un impianto facile da trasportare, di piccole dimensioni, a piena potenza che può essere trasportato in una valigetta, in uno zaino o in un veicolo in modo che le organizzazioni per la sicurezza pubblica possano trasportare con loro la rete a banda larga o installarla in una postazione fissa.

La rete LTE più compatta, leggera e pienamente operativa di Motorola Solutions si basa su una piattaforma che combina un eNodeB (eNB) e un Evolved Packet Core (EPC). L’infrastruttura portatile crea un’area LTE on-demand con copertura fino a un chilometro che può dare accesso fino a 100 utenti. Con tempi di attivazione inferiori ai cinque minuti, i primi soccorritori possono fare affidamento immediato ovunque e in qualunque momento su una copertura LTE sicura e con la capacità di cui necessitano.

LXN500 dotato di Wi-Fi è una rete LTE autonoma che può anche comprendere applicazioni software come la mappatura, la messaggistica e lo streaming video per individuare le risorse sul campo in caso di emergenza e consentire una collaborazione senza interruzioni. Il design compatto, con livello di protezione IP54, è concepito per ambienti difficili e può resistere al caldo, al freddo, alla pioggia e ad altre condizioni ostili che i primi soccorritori si trovano a dover affrontare.

Motorola TREM

Motorola ha anche presentato TREM, nuova soluzione integrata per LXN 500 di Motorola Solutions, fornita dal partner RED Technologies. La Soluzione TREM consente un’implementazione efficiente della copertura radio mobile mission critical per la pubblica sicurezza e le forze militari. TREM offre la mappatura della copertura radio in tempo reale, supervisiona la connettività e gestisce le interferenze radio durante situazioni di crisi. Inoltre, integrerà Licensed Shared Access per l’implementazione di reti radio per la pubblica sicurezza all’interno di reti commerciali quando sono richieste ulteriori frequenze e l’accesso prioritario ai servizi.

“Se, per esempio, scoppia un incendio boschivo o si verifica un’altra emergenza in un’area remota, le unità dei vigili del fuoco e della polizia possono utilizzare LXN 500 per stabilire rapidamente una copertura LTE dove necessario”, ha spiegato Mark Schmidl, Vice President and General Manager, Europe, Middle East, and Africa (EMEA) di Motorola Solutions. “Abbiamo progettato LXN 500 per soddisfare un ampio spettro di casi d’uso che richiedono di trasportare la banda larga dove necessario. Con la nostre soluzioni a banda larga mission critical di ultimissima generazione vogliamo contribuire a trasformare le comunicazioni per garantire una maggiore sicurezza dei primi soccorritori e delle persone che proteggono”.

Se vuoi rimanere aggiornato su Motorola LXN 500 LTE Ultra Portable iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.