Microsoft Surface, tablet ufficialmente presentato

Microsoft Surface è il nuovo tablet in arrivo dai laboratori di Redmond: se del prezzo non si sa ancora nulla, delle caratteristiche si può invece già parlare.

Surface, il primo tablet di MicrosoftSurface, il primo tablet di Microsoft

Esattamente come anticipato ieri, Microsoft ha presentato il suo primo tablet: si chiama Surface ed è stato preceduto da un annuncio nel quale Microsoft ha dimostrato di puntare molto su questo prodotto.
Surface verrà distribuito in due versioni: una sarà dedicata prettamente al mercato consumer, adatta a tutti; l’altra invece sarà una versione Pro, pensata per utenti più esigenti e dunque più potente.
In ogni caso Surface presenterà uno schermo da 10,6 pollici realizzato con vetro Gorilla Glass, con contorno e scocca in magnesio.
Il peso complessivo è di 576 grammi per la versione base, qualche grammo in più per la Pro ma in entrambi i casi lo spessore massimo sarà di 9,3 millimetri.
Dal punto di visto estetico si è badato molto al design ma riservando una speciale attenzione alla funzionalità e così Surface stupisce per la presenza di un elemento posto sul retro (ma perfettamente integrato con la scossa stessa) che – aperto – diventa un supporto solido per posare sul tavolo il tablet, a mo’ di gamba per una cornice.
In questa maniera non si avrà bisogno di alzatine o di sostegni da acquistare extra: tutto sarà integrato nativamente in Surface.
Altro elemento che stupisce è la possibilità di scegliere una delle cover colorate, realizzate in materiale magnetico. Fin qui non sembrerebbe nulla di differente rispetto alle cover per iPad di Apple ma la vera novità risiede nel fatto che queste speciali cover sono in realtà utilizzabili anche come tastiera portatile multitouch, con tanto di trackpad integrata.
Quanto alle altre specifiche tecniche, ecco un riassunto delle due versioni di Surface:

  • Surface RT (modello base): sistema operativo Windows RT; processore ARM prodotto da nVidia; memoria interna da 32 o da 64 GB; 2 porte USB 2.0.
  • Surface PRO: sistema operativo Windows 8; processore Intel Core; memoria interna da 64 o da 128 GB; 1 porta USB 3.0.

 

Non è possibile stabilire un prezzo di vendita, dal momento che non i vertici Microsoft non ne hanno fatta menzione alcuna ma quel che si è appreso è che il tablet Surface RT verrà commercializzato ad un prezzo competitivo rispetto ai suoi principali concorrenti.
Comprensibilmente la versione PRO avrà un prezzo maggiore, anche perchè più che nel settore dei tablet sembra quasi che questo device abbia un piede anche nel settore degli ultrabook, almeno quanto ad ambizioni.
Sconosciuta anche una possibile data di lancio ma si pensa che questi tablet potranno raggiungere i negozi di tutto il mondo all’indomani della presentazione ufficiale del sistema operativo Windows 8.

Se vuoi rimanere aggiornato su Microsoft Surface, tablet ufficialmente presentato iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*