LG Optimus L7: prezzo e uscita in Italia

Al via la vendita di LG Optimus L7, lo smartphone di punta della serie “L” di LG. Ecco le informazioni utili per l’acquisto.

LG Optimus L7LG Optimus L7

LG sembra puntare molto su LG Optimus L7: è infatti questo lo smartphone posto idealmente in cima alla piramide di smartphone LG, con specifico riferimento ai device che ricadono nella fascia denominata “L-Series” dell’azienda.
Il suo arrivo nei negozi italiani è previsto nel corso della presente settimana, dunque sarà possibile acquistare LG Optimus L7 senza attendere oltre.
Quanto alle caratteristiche tecniche, segnaliamo la presenza nativa di Android 4 Ice Cream Sandwich: nessun bisogno, dunque, di eseguire aggiornamenti post uscita, come talvolta è accaduto con altri smartphone.
Il chipset è un MSM 7227A (Cortex A5 1GHz), piuttosto potente.
La batteria, almeno sulla carta, sembrerebbe di buoan durata, dal momento che che è una 1700 mAh, quindi ben capiente e resistente.
Probabilmente utilizzerà energie lo schermo, piuttosto ampio: è un 4,3 pollici che la LG si affretta a definire come “il più grande della categoria”.
C’è una fotocamera frontale VGA, mentre quella posteriore – nonchè la principale – è da 5,0 megapixel, con flash LED e sistema Auto Focus avanzato, molto rapido nella messa a fuoco.
Forse per questo dettaglio si sarebbe potuto fare di più, dal momento che ormai molti competitor montano fotocamere da 8 megapixel. Tuttavia, data la fascia di prezzo e la buona risoluzione, si tratta di una buona fotocamera.

Quanto alla memoria interna, abbiamo 2,7 GB, ulteriormente espandibili via scheda Micro SD fino a 32 GB.
Il tutto racchiuso in uno chassit molto essenziale, dalle linee pulite ed eleganti con dimensioni ridotte: 125.5 x 67 x 8.7 millimetri.
Il prezzo di LG Optimus L7 è di 299 euro: non è un prezzo affatto alto per questa tipologia di smartphone, anzi è decisamente contenuto.

Se vuoi rimanere aggiornato su LG Optimus L7: prezzo e uscita in Italia iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*