iPhone 6 Plus fotocamera difettosa: al via programma di sostituzione

Apple richiama un certo numero di iPhone 6 Plus, per sostituire la fotocamera posteriore difettosa: ecco come verificare se il proprio device è nel programma.

iPhone 6 Plus fotocameraiPhone 6 Plus fotocamera

Notizia ufficiale di cui tener conto, se si possiede un iPhone 6 Plus: la Apple ha pubblicato un comunicato stampa nel quale si annuncia la parte di un programma di sostituzione.
A seguito infatti delle segnalazioni riguardanti un difetto nella fotocamera posteriore di iPhone 6 Plus, l’azienda ha appurato il lotto di produzione “incriminato”, decidendo di avviare un programma per la sostituzione di questo determinato pezzo.
Alcuni iPhone 6 Plus hanno mostrato infatti di produrre foto molto mosse in talune circostanze, dunque la Apple – una volta individuato il problema – ha deciso di correre ai ripari.
Gli iPhone 6 Plus che presentano tale difetto di fabbricazione sono stati prodotti tra il mese di settembre 2014 e il mese di gennaio 2015, dunque si tratta soltanto di una piccola parte dei device venduti e distribuiti.
Stando a quanto si apprende, il problema risiederebbe nello stabilizzatore ottico di cui è appunto dotata la fotocamera posteriore di iPhone 6 Plus.
Come fare dunque per appurare che il proprio iPhone 6 Plus sia tra quelli che presentano tale difetto di fabbricazione?

Non si dovrà fare altro che consultare la pagina ufficiale che Apple ha allestito per il programma di sostituzione della fotocamera.
Si dovrà inserire il numero seriale del proprio iPhone 6 Plus e verificare che sia tra quelli fallati.
A questo punto, se si dovrà procedere effettivamente alla sostituzione, ci si potrà rivolgere agli Apple Retail Store o al supporto tecnico di Apple, avviando la procedura sempre tramite la pagina appena segnalata.
Si ricorda che al fine di poter procedere correttamente alle operazioni di assistenza, si consiglia di effettuare un back up del dispositivo tramite iTunes o iCloud.

Se vuoi rimanere aggiornato su iPhone 6 Plus fotocamera difettosa: al via programma di sostituzione iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*