iPhone 5, prototipo perso in un bar: i dubbi

Un iPhone 5 – o meglio, il suo prototipo – sarebbe stato incautamente perso in un bar di San Francisco. Storia vecchia: non a caso, i dubbi sono molti.

iPhone 5 smarrito in un bar?iPhone 5 smarrito in un bar?

Forse l’uscita dell’iPhone 5 è davvero vicina sebben non ancora ufficializzata: l’ipotesi deriva dal fatto che si è sparsa la voce dello smarrimento di un prototipo di iPhone 5 in un bar di San Francisco.
I più avvezzi al mondo Apple ricorderanno certamente che anche poco prima dell’uscita di iPhone 4 un incauto impiegato dell’azienda di Cupertino pare avesse lasciato incustodito il nuovo device, perdendolo.
Ci risiamo: anche l’iPhone 5 inizia la sua diffusione nel mondo con uno smarrimento, stavolta in nel locale messicano “Cava22”.
Il fattaccio dovrebbe essere avvenuto il 22 luglio scorso; dopo la constatazione della mancanza dell’iPhone 5, l’impiegato avrebbe allertato azienda e polizia.
Grazie ad un congegno nel device, la Apple sarebbe stata in grado di localizzare l’iPhone scomparso, arrivando ad un’abitazione privata. Qui la polizia avrebbe chiesto al proprietario di casa di poter entrare per effettuare una perquisizione la quale, però, si sarebbe rivelata un buco nell’acqua: nessuna traccia del prototipo.
Fin qui la ricostruzione fatta dei principali media americani.
Se già molti erano i dubbi in merito alla “casualità” della nuova perdita di uno smartphone non ancora noto al pubblico, oggi nuovi tasselli si aggiungono, per far dubitare ancor di più anche il meno interessato degli osservatori.
Alcuni giornalisti in forze a magazine e quotidiani di San Francisco hanno interpellato la polizia locale per conoscere le reali circostanze dell’accaduto e strappare qualche dichiarazione attendibile e di prima mano.
Ebbene, stando a queste fonti la polizia avrebbe negato di aver ricevuto una denuncia o una segnalazione di smarrimento dell’iPhone 5 da parte di Apple o di suoi dipendenti.
Sconfessata anche la circostanza della perquisizione, tanto più perchè sembra che la polizia non conosca alcun nome di dipendenti Apple, dunque sarebbe stato impossibile avviare tali pratiche senza sapere nell’interesse di chi si stava agendo.
Per concludere, non è chiaro ad opera di chi sia partito il rumors circa lo smarrimento del prototipo dell’iPhone 5: la Apple non dichiara nulla, la polizia non conferma, online non sono finite nè immagini nè testimonianze reali del fatto.

Se vuoi rimanere aggiornato su iPhone 5, prototipo perso in un bar: i dubbi iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.