Il tablet di Amazon arriva a novembre a prezzo competitivo

Il tablet di Amazon è in dirittura d'arrivo sul mercato: previsto per novembre, offre caratteristiche che molto bene si sposano al prezzo accessibile.

Amazon Tablet: in arrivo a novembre?Amazon Tablet: in arrivo a novembre?

Tablet Amazon sì o tablet Amazon no? Da settimane si parla del device che Amazon avrebbe perfezionato per un’uscita sui mercati fragorosa, tale da sbaragliare ben più costosi rivali.
Forti del successo di Kindle, da Amazon si è dunque cercato di emulare l’appeal dell’ebook reader, andando a studiare un tablet realmente competitivo rispetto a quelli già presenti nel settore.
Quasi come fosse un mito, però, da Amazon si è lasciato parlare la platea in attesa della novità, senza mai però confermare pienamente il progetto.
Fino ad oggi: qualcosa si è mosso ed è ormai certo che il tablet di Amazon esiste ed è ben equipaggiato. A darne conferma indiretta è TechCrunch che ha avuto la possibilità di ricevere un tablet Amazon e di provarlo.
Stando a quanto si può leggere, il tablet Amazon – di cui abbiamo parlato su Fullpress già un paio di mesi fa – avrà uno schermo touch retroilluminato e capacitivo da 7 pollici ma soprattutto avrà un sistema operativo particolare: sarà sì Android ma con personalizzazione tutta “amazoniana”, così da escludere l’Android Market dalle opzioni di acquisto e download di applicazioni.
A quanto pare, infatti, il tablet saprà dialogare a meraviglia con i servizi Amazon e non necessariamente con quelli di Google.
Quanto alla sua capacità, è probabile che si parli di 6 GB, dunque è lecito pensare che Amazon voglia puntare moltissimo sul cloud, come d’altronde si sta facendo sempre più in tutti i settori tech.
Pare che l’inchiostro elettrico non sia più previsto ma che lo schermo sia a colori e capacitivo.
Non si conosce molto altro in merito, neppure si hanno certezze per quel che concerne la connettività: sicuramente il Wi-fi è previsto ma non si sa molto in merito alla possibilità di usare il tablet di Amazon in 3G. Se così non fosse, sarebbe una discreta limitazione del suo utilizzo in mobilità.
Tutto è però nel range delle indiscrezioni, compresa l’anticipazione secondo la quale dopo l’arrivo del tablet di Amazon da 7 pollici, dovrebbe arrivare anche quello da 10 pollici.
Forse è prematuro parlarne senza aver prima testato il polso del mercato. Quel che è ipotizzabile è il prezzo così contenuto (250 dollari) farebbe certamente gola a chi desidera un tablet ma è scoraggiato dalle cifre ben più alte dei device oggi già disponibili. Tanto più se l’uscita novembrina fosse confermata: come rinunciare all’occasione del regalo (o autoregalo) natalizio?

Se vuoi rimanere aggiornato su Il tablet di Amazon arriva a novembre a prezzo competitivo iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*