HTC Radar, smartphone in uscita ad ottobre

HTC prepara l'uscita del nuovo smartphone HTC Radar, basato per lo più sulla socialità online da coltivare sempre, anchein mobilità. Ecco el sue caratteristiche principali.

HTC RadarHTC Radar

Dopo aver presentato HTC Titan, ecco l’altro nuovo arrivato in casa HTC: si chiama HTC Radar ed è un dispositivo differente rispetto all’appena citato fratello maggiore.
Maggiore anzitutto nelle dimensioni: a differenza del Titan, HTC Radar è più sottile e il suo schermo è da 3.8 pollici, una misura che potremmo definire in linea rispetto alla media degli schermi di altri smartphone sul mercato.
Il design è molto compatto: un unico pezzo, come fosse fuso in un tutt’uno, merito della scocca in alluminio uni-body.
La fotocamera (che permette anche di catturare video, non solo foto) è da 5 Megapixel con flash LED e, proprio come l’altro device appena presentato, c’è anche una seconda fotocamera frontale utile per le videochiamate.
Anche in questo caso il sistema operativo scelto è il Windows Phone 7.5 Mango, mentre per quanto riguarda il processore, troviamo un chip a 1 GHz. Sul fronte memoria, segnaliamo RAM da 512 MB, mentre quella interna è da 8 GB che, a quanto pare, non possono essere aumentati via schede esterne.
In piena mobilità, molte delle sue funzioni si basano sulla vita sociale degli utilizzatori e dunque sono già pre istallate app per Windows Live Messenger e chat di Facebook.
Come per il Titan, non si conosce ancora il prezzo ufficiale di HTC ma stando ad alcune indicazioni sui maggiori ecommerce pare che dovrebbe aggirarsi sui 400 euro.

Se vuoi rimanere aggiornato su HTC Radar, smartphone in uscita ad ottobre iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*