Google lancia la ricerca vocale su iPhone e iPad: video

Google presenta il nuovo sistema di ricerca vocale per iPhone e iPad: sfida aperta a Siri.

Ricerca vocale di Google su iPhoneRicerca vocale di Google su iPhone

In questi giorni sono tante e su più fronti le novità proposte da Google, non solo dal punto di vista di nuovi device ma anche dal punto di vista di nuove app e funzionalità.
Fa infatti il suo debutto la nuova ricerca vocale per iPhone e iPad.
Impossibile, in caso di tecnologie di questo genere applicate a dispositivi iOS, non pensare a Siri, l’assistente vocale presente sui dispositivi della App aggiornati a iOS 6.
Il funzionamento dell’applicazione di ricerca vocale di Google per iPhone e iPad è estremamente semplice: non si dovrà far altro che toccare l’icona corrispondente e selezionare “Voice“.
Si potrà quindi fare a questo punto la propria domanda e il sistema messo a punto da Google andrà a pescare e proporre informazioni estraendole dai più pertinentei risultati di ricerca.
Oltre alle “semplici” nozioni, la ricerca vocale proporrà anche foto, video, mappe, percorsi, tragitti, indirizzi di negozi e utility, a seconda della richiesta espressa.
Naturalmente, affinchè la ricerca vocale funzioni, occorrerà necessariamente disporre di una connessione, diversamente il sistema – offline – non potrà rintracciare risultati.

Google dunque intende fornire agli utilizzatori di dispositivi Apple un’ulternativa a Siri, andando a fornire uno strumento con il quale avere un accesso facile e diretto, contando su quanto ha da sempre fatto la forza di Google: i risultati restituiti dal motore di ricerca.
Ecco il video di presentazione della funzionalità di ricerca vocale su iPhone e iPad.

Se vuoi rimanere aggiornato su Google lancia la ricerca vocale su iPhone e iPad: video iscriviti alla nostra newsletter settimanale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*